Connect with us

Calcio

Torneo #iogiocoacasa Esport, Vastese pronta… alla ‘console’

Published

on

Divisa ufficiale biancorossa ed un gruppo di sei giocatori, tutti pronti a misurarsi alla ‘console‘ e a dare il meglio di loro stessi.

Ecco la Vastese che prende parte al Torneo #iogiocoacasa Cup Esport della Lega Nazionale Dilettanti con la prima gara in programma oggi contro il Fiorenzuola.

A far parte del gruppo ci sono elementi della prima squadra (un ex compreso), della Juniores e degli Allievi del club biancorosso.

Capitano è Francesco Esposito, centrocampista classe 1992, stesso ‘grado’ nella prima squadra, poi Nicolò Cavuoti (2003), in inverno dalla Vastese trasferitosi al Cagliari in Serie A; a seguire tre elementi della Juniores, il centrocampista Angelo Brunetti (classe 2002), l’esterno Jacopo Artese (2002) ed il difensore Sandro Lombardo (2002); infine Romolo Bolami, attaccante del 2004 degli Allievi Vastese Virtus.

Il gruppo, coordinato dal dirigente Gennaro Migliaccio, nato su impulso della stessa società dei presidenti Bolami e Scafetta assieme al direttore generale Giuseppe De Palo ed al segretario Franco Nardecchia, ben sintetizza al suo interno passione e talento per il pallone e, altrettanta, per un gioco virtuale che certamente esprime quei valori di coesione ed amicizia che connotano l’avventura in biancorosso.

“Siamo pronti – dice capitan Esposito – e sempre forza Vastese!”

Redazione Vasport – redazione@vasport.it