Connect with us

tiro a segno

Tricolori di tiro a segno, titolo nazionale per la sansalvese Greta Chioditti

Published

on

Primo posto nella specialità della carabina 10 metri giovanissimi

Luccicante risultato per Greta Chioditti, di San Salvo, che si è laureata campionessa italiana di tiro a segno nella specialità della carabina 10 metri giovanissimi.

La tiratrice sansalvese, portacolori dell’Asd TSN, Tiro a Segno Nazionale di Pescara, guidata dal tecnico vastese Giulio Di Tullio, si è imposta con merito nell’appuntamento a Roma dei Campionati italiani di categoria confermando tecnica, talento e grande determinazione nella conquista dei risultati più ambiti.

Brillanti performance, nella tappa tricolore capitolina, anche per altre due giovani tiratrici del territorio, le vastesi Giada Novelli e Irene Berardesca, classificatesi rispettivamente in quarta posizione della graduatoria nella categoria pistola 10 metri allievi e quinta in quella della carabina in appoggio giovanissimi.

Una conferma, ai più alti livelli, dei buoni riscontri dell’attività sportiva del tiro a segno svolta in zona con punto di riferimento l’Air Shooting Club di Vasto.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement