Connect with us

Calcio

Triplo Gassama per la gioia del Notaresco, Vastese fuori

Published

on

Passa il turno di Coppa Italia il SN Notaresco. I rossoblù battono 3-2 la Vastese e guadagnano il passaggio al secondo turno della competizione tricolore. Protagonista del match l’attaccante di casa Amil Gassama, classe 1999, autore di tre reti. Per i biancorossi a segno Martiniello e Sansone.

La partita. Tanti i cambiamenti, rispetto alle partite di domenica in campionato, dei rispettivi allenatori, Massimo Epifani e Fulvio D’Adderio. Ben nove le novità tra i biancorossi che si presentano con Martiniello terminale offensivo, sostenuto dal giovane Ferramosca, ed un undici iniziale imbottito di ‘under‘, ben 8. Da registrare la prima presenza tra i convocati per l’ultimo arrivato, il centrocampista Francesco Agnello, che va in panchina.

Ritmi blandi nei primi minuti di gioco, poi i padroni di casa, strada facendo, iniziano ad accelerare. Dopo una buona occasione di Pampano al 25′, sventata da Di Feo, il Notaresco passa al 29′: sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Gassama a firmare la rete dell’1-0 a pochi passi dal portiere avversario. Lo stesso Gassama, al 34′, mette ancora dentro senza lasciare scampo all’estremo difensore ospite. La reazione dei biancorossi si concretizza al 41′: punizione dalle trequarti di De Angelis e colpo di testa vincente di Martiniello che mette in porta il pallone del 2-1, punteggio con il quale le due squadre vanno all’intervallo.

Nel secondo tempo maggiormente propositiva la squadra di D’Adderio che gioca stabilmente nella metà campo dei rossoblù provando a creare problemi alla retroguardia di casa. Dopo un paio di buone opportunità, scaturite da palle inattive, il pari dei biancorossi arriva al 29′, con Sansone bravo a spedire in rete un bel pallone recapitatogli da Alonzi, entrato al posto di Martiniello, al culmine di un pregevole spunto dell’attaccantte. Dura poco, però, la soddisfazione del 2-2 perché, dall’altra parte, uno scatenato Gassama va nuovamente a bersaglio fulminando Di Feo e firmando la sua splendida tripletta al minuto numero 31. Nel finale, al 43′, dopo alcune sortite dei locali dalle parti di De Feo, la palla buona per il 3-3 capita ad Alonzi che di testa, su cross di Marianelli, non inquadra la porta da posizione invitante. E, prima del triplice fischio di chiusura, un’altra palla pericolosa in area del Notaresco non viene concretizzata in gol dai biancorossi.

Finisce 3-2 e passa il turno il Notaresco.

SN Notaresco-Vastese 3-2

Reti: 29′, 34′ e 31′ st Gassama, 41′ Martiniello, 29′ st Sansone

SN Notaresco: Mariani, Bellardinelli, Fredrich, Pesce, Pampano, Lopez, Massarotti, Colombatti, Massetti, Gassama, Gallo. A disposizione: Pio, Bruno, Marchionni, Maio, Bana, Sorrini, Valenti, Magliuolo, De Stefanis. All. Epifani

Vastese: Di Feo, Ceccacci, Montesi, Marianelli, De Angelis, Mancini, Scalise, Ferramosca, Martiniello, Scafetta, Sansone. A disposizione: Di Rienzo, Romanucci, Di Filippo, Monza, Agnello, Bolami, Di Bello, Procesi, Alonzi. All. D’Adderio

Arbitro: Di Mario di Ciampino

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook