Connect with us

Calcio a 5

Ufficiale uno scambio tra Acqua&Sapone e Colormax Pescara

Published

on

E per il futuro i nerazzurri puntano anche Misael

Fabinho arriva in prestito dalla Colormax Pescara, Carlo Houenou fa il percorso inverso, saluta l’Acqua&Sapone Unigross e passa ai cugini in prestito fino al prossimo 30 giugno: è questo in estrema sintesi di un movimento molto interessante di futsalmercato che riguarda in un colpo solo le due abruzzesi di A.  

E’ già ufficiale lo scambio di mercato che porta alla corte di Bellarte l’ala pivot italobrasiliana, 29 anni, 5 gol finora nel torneo in corso, 11 in quello precedente con il Civitella Colormax e 30 nelle due stagioni precedenti con il Cisternino: Fabinho Rodrigues da Silva dovrebbe indossare la maglia nerazzurra numero 29. Houenou, acquistato la scorsa estate dal Real Arzignano, proseguirà la stagione sempre al Palarigopiano, ma cambiando casacca. Una scelta ponderata del club della famiglia Barbarossa, che vuole permettere al 23enne pivot di giocare con continuità e continuare il percorso di crescita, in attesa di rientrare la prossima estate nel roster nerazzurro.

Houenou resta un giocatore sul quale puntiamo molto per il futuro, abbiamo scelto di comune accordo di mandarlo a giocare per permettergli di crescere ulteriormente nei prossimi mesi. Grazie alla società Colormax Pescara per aver concluso positivamente questa operazione di mercato e benvenuto a Fabinho, giocatore di esperienza e grande qualità che arricchirà il nostro roster nel seconda parte di stagione in cui vogliamo lottare su tutti i fronti per conquistare il massimo in questa stagione”, ha detto l’amministratore delegato Tony Colatriano. Per il futuro gli affari però potrebbero non essere finiti. L’Acqua&Sapone ha infatti nel mirino Misael, autentico trascinatore della squadra di Palusci che a giugno potrebbe indossare la maglia nerazzurra per quello che già si preannuncia come il colpaccio di mercato del 2020