Connect with us

Calcio

Un Pastore per la Vastese?

Published

on

Dopo gli innesti di Pierpaoli e Carnelos i biancorossi potrebbero chiudere anche per il 2002 romano                 

Il ritorno in campo si avvicina ma la Vastese continua ad essere vigile anche sul fronte mercato. La Serie D è ferma dall’ultima giornata del 2021, dovrebbe tornarsi a pieno regime domenica 23 gennaio ma capitan Di Filippo e compagni, riabbracceranno l’Aragona già mercoledì 19 quando arriverà il Montegiorgio nel recupero già rinviato due volte a causa del Covid.

Dei sei giocatori positivi sono quasi tutti negativizzati, l’obiettivo è tornare al completo in vista del ritorno in campo, sarebbe un’ottima notizia per mister Fulvio D’Adderio che nel frattempo potrebbe abbracciare un nuovo under. Finestra di calciomercato invernale ufficialmente chiusa lo scorso 30 dicembre, il duo Bolami-Masciangelo ha lavorato prima sul fronte senior (Stivaletta, Allegra, Corticchia e Ficara) e nell’ultimo periodo si è concentrato sul pacchetto under pensando al centrocampista ex Vis Pesaro Pierpaoli e l’estremo difensore 2003, scuola Udinese, Carnelos.

Non dovrebbe finire qui visto che nelle ultime ore è spuntata fuori un’idea per arricchire il reparto offensivo con Alessandro Pastore. Esterno romano classe 2002 cresciuto nel Rieti prima di approdare al Latina da dove arriverebbe. Se ne saprà di più domani, se l’affare dovesse andare in porto potrebbe essere l’ultimo prima di scrivere la parola fine sul mercato e completare definitivamente la rosa di una Vastese vogliosa di andare a caccia della quinta vittoria consecutiva.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook

News più lette settimanali