Connect with us

Calcio

Uragano Spoltore: il Cupello crolla in casa

Published

on

Decisiva l’espulsione alla mezzora di capitan Giuliano. Gli ospiti hanno colpito nel primo tempo e due volte nella ripresa. Domenica prossima rossoblù impegnati in casa della Renato Curi Angolana

Cade ancora il Cupello, fa festa solo lo Spoltore. Dopo i quattro gol dell’andata, nella sesta di ritorno d’Eccellenza, gli spoltoresi hanno rifilato altre tre reti ai rossoblù sul sintetico cupellese sfruttando il rosso diretto mostrato alla mezzora a capitan Nando Giuliano. Prima era stato un match equilibrato, da li in avanti la storia è cambiata e gli ospiti sfruttando il maggior tasso d’esperienza hanno punito oltre modo i padroni di casa conquistando i tre punti con un rotondo 0 a 3.

La partita – Senza Quaranta e Andrea Tucci l’allenatore Panfilo Carlucci si affida al solito modulo, il 433, schierando dall’inizio sei under di cui tre nel pacchetto arretrato con i terzini De Cinque e Bruno insieme a Progna al centro con Benedetti. Tra i pali come sempre Marconato. Capitan Giuliano è in mediana insieme ai ’99 Napolitano e Capitoli davanti il centravanti Pendenza è assistito da D’Antonio e Ninte. Lo Spoltore dopo l’amara eliminazione dalla Coppa(con due pareggi) scende in campo con quasi tutti i big, eccezion fatta per il ‘Paquito’ Moralez, out per squalifica. Tanta esperienza in ogni reparto per gli azulgrana di mister Donato Ronci, gli ex Pro Vasto Simone Vitale e Antonio Mottola in difesa, Di Camillo nel cuore del gioco mentre in avanti ci sono Sanchez e Nardone. Dopo una partenza soft con un paio di brividi per parte portati da Nardone e Pendenza la prima vera occasione è arrivata con la punizione calciata dallo specialista Vitale a colpire il palo interno a cui ha provato a rispondere Bruno con un’altra punizione troppo debole per impensierire Gentileschi. La storia del match è cambiata poco prima della mezzora quando Gigliotti di Cosenza non ha avuto dubbi mostrando il rosso diretto a capitan Giuliano per un fallo a palla lontana ai danni di Grassi. Sotto di un uomo la parità è durata appena quattro minuti, Sanchez ne ha approfittato penetrando in area e battendo l’incolpevole Marconato. Poco prima di rientrare negli spogliatoi Vitale vicino al raddoppio, altra punizione e palla a stamparsi sulla traversa.

Nel secondo tempo gli ospiti hanno provato a chiudere subito il match creando diverse occasioni su palle inattive ma trovando un Marconato mostruoso in più occasioni, su tutte quelle provate da Sanchez e Vera. Nulla però ha potuto dopo un’ora di gioco quando Nardone ha servito sul filo del fuorigioco Grassi glaciale nel battere a tu per tu il portiere di casa. I cupellesi nonostante la doppia inferiorità e l’uomo in meno sono tornati a spingere affidandosi alle giocate di D’Antonio e Pendenza ma sotto porta non sono mai riusciti ad impensierire l’estremo ospite. Marconato ha evitato il tris con un’altra punizione di Vitale ma nulla ha potuto su Sparvoli autore del definitivo 0 a 3 con una conclusione precisa sul primo palo.

Un kappaò inatteso e pesante per il Cupello che inciampa per la seconda domenica consecutiva, la zona bollente ora è lontana due punti, tra sette giorni servirà l’immediato riscatto, a Città Sant’Angelo contro la Renato Curi sarà durissima ma bisogna tornare a muovere la classifica.

CUPELLO – SPOLTORE: 0 – 3

Reti: 32’pt Sanchez(S), 16’st Grassi(S), 43’st Sparvoli(S)

CUPELLO: Marconato, De Cinque(47’ Menna), Bruno, Progna(25’st Quaranta), Giuliano, Benedetti, D’Antonio(38’st Berardi), Capitoli, Pendenza(47’st Nuozzi), Napolitano(8’st Tucci S.), Ninte. A disposizione: Stivaletta, Troiano. All.: Carlucci

SPOLTORE: Gentileschi, D’Intino, Vitale, Di Camillo(44’st Evangelista), Mottola, Buonafortuna, Grassi(30’st Sparvoli), Vera(19’st Sborgia), Sanchez(40’st Petre), Nardone(35’st Di Marco), Zanetti. A disposizione: Proietti, Natale. All.: Ronci

Arbitro: Enrico Gigliotti di Cosenza (Langella di Chieti e Buonpensa di Pescara)

Note: Ammoniti: Bruno, Ninte, De Cinque, Capitoli(C); Di Camillo, Zanetti(S); Espulso: 28’pt Giuliano(C) per comportamento non regolamentare; Recupero: 1’ e 3’.

KODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still CameraKODAK Digital Still Camera

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it