Connect with us

Calcio

Vastese, a quando il prossimo match ufficiale? La D si ferma o va avanti?

Published

on

Parte del gruppo biancorosso è tornato ad allenarsi all’Aragona. Domenica si dovrebbe andare a Castelfidardo ma nuovo Dpcm o Lnd potrebbero anche bloccare il campionato

In Serie D si naviga a vista. Le decisioni potrebbero già arrivare nelle prossime ore ma nell’ultimo weekend, causa Covid, il campanello d’allarme ha suonato fortissimo.

Su 83 partite ben 48 sono state rinviate, sulla carta siamo solo alla 6° giornata e sono già 104 i match da recuperare. Numeri preoccupanti, tante società sono fermate dal Covid e in calendario hanno già almeno due partite da recuperare. Basti pensare al girone F e la Vastese, domenica su 9 partite ne sono state giocate appena 4, i biancorossi fermi da due domeniche hanno già da recuperare i match contro Aprilia e Olympia Agnonese.

Pensando al Covid in casa vastese è stato comunicato un solo caso di positività (il 22 ottobre), non sappiamo se i tamponi dei giorni successivi abbiano fatto emergere altre positività ma ieri mattina sul manto erboso dell’Aragona parte del gruppo biancorosso ha ripreso ad allenarsi. Domenica ci sarebbe la trasferta a Castelfidardo ma il condizionale è d’obbligo per tanti motivi. In primis bisognerà capire se e come interverrà il nuovo Dpcm (dovrebbe essere firmato entro domattina) sulla Serie D, ma anche i piani alti della Lega Nazionale Dilettanti starebbero pensando a una sospensione di qualche settimana soprattutto alla luce dei tanti match rinviati nell’ultimo weekend.

Calendario alla mano mercoledì 4 novembre sono in calendario 14 recuperi e gli infrasettimanali dei gironi A e C, ecco perché decisioni ufficiali sono attese già nelle prossime ore. Il grande mondo della Serie D attende notizie certe, Vastese compresa.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it