Connect with us

Calcio

Vastese: Alessandro e Di Filippo regolano la Virtus Cupello. Oggi altro allenamento congiunto, si va a Casoli

Published

on

Sabato pomeriggio a Scerni i biancorossi hanno superato di nuovo i cupellesi. Tra otto giorni prima giornata di campionato a Fano, in arrivo un nuovo centrocampista

Jonatan Alessandro

Il tempo degli esperimenti sta per scadere. Ultimo weekend di prove e valutazioni per Fulvio D’Adderio, poi la sua Vastese, domenica 19 settembre, sarà chiamata ad affrontare, a Fano la prima giornata di campionato. Ieri i biancorossi, sul sintetico del “Di Vittorio” di Scerni nel settimo allenamento congiunto dell’estate hanno avuto la meglio 2 a 0 sulla Virtus Cupello con cui c’era già stato il primo incrocio mercoledì 1° settembre. Un gol per tempo, prima Alessandro, poi Di Filippo, si sta per entrare in clima campionato e nessuno ha più voglia di scherzare.

L’allenamento congiunto – Mister D’Adderio ha tenuto inizialmente a riposo alcune pedine (Lenoci, Monza, Ceccacci e Mancini) schierando il consueto 352 con Di Rienzo tra i pali e il pacchetto arretrato tutto senior con capitan Di Filippo insieme ad Altobelli e Montesi. Sulle corsie laterali Marianelli e Romanucci, nel cuore del gioco Panaioli e Attili con il 2003 Sansone mentre davanti Alessandro di fianco a Martiniello. Sulla sponda cupellese modulo a specchio, in porta Di Vincenzo, gli under Racciatti e Troiano chiamati ad occupare le fasce mentre in difesa spazio a capitan Berardi, Felice e Cardinale. In avanti Vito Marinelli accompagnato da Colitto, a centrocampo Tafili insieme a Conti e Claudio. Nel primo tempo ci ha pensato Jonatan Alessandro a firmare il vantaggio con un diagonale vincente da fuori area.

Capitan Di Filippo

I rossoblù hanno risposto sfiorando il pari con Cardinale e Colitto ma tra le fila biancorosse non sono mancate le occasioni per gonfiare ancora la rete. Carlucci nel primo tempo, a scopo precauzionale, ha richiamato in panchina Marinelli (affaticamento al flessore) e Claudio (problema al timpano dopo scontro con Martiniello). Nella ripresa la solita girandola di cambi, i biancorossi grazie a capitan Di Filippo, sugli sviluppi di un angolo, ha raccolto una corta respinta del portiere confezionando il definitivo 2 a 0. Ottima la prestazione del baby Scafetta, i biancorossi in ripartenza hanno più volte sfiorato il tris e dall’altra parte gli ultimi arrivati Margagliotti e Napolitano hanno sfiorato il gol.

Per la Virtus Cupello ultimo impegno in vista dell’esordio in Eccellenza che domenica 19 li vedrà impegnati tra le mura amiche contro il Pontevomano. Tra una settimana anche i biancorossi inizieranno il cammino in D con la prima giornata nella tana dell’ostico Fano, prima però mister D’Adderio vorrà valutare i suoi in un altro allenamento congiunto in programma domani, alle 15:30, in casa della Casolana. Da martedì ci si concentrerà sulla prima giornata, dovrebbe essere la settimana giusta per l’arrivo del nuovo centrocampista, se ne saprà di più nella prossime ore ma la Vastese è ormai prossima all’esordio e a Fano vorrà andare con il mosaico completato.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook