Connect with us

Calcio

Vastese: batti il Cattolica di Cascione

Published

on

Ultima del 2019 all’Aragona per i biancorossi. Romagnoli ultimi ma in ripresa

Rinforzi arrivati e tanta voglia di riscatto. La Vastese ad altro non pensa se non a reagire dopo le quattro sberle prese domenica scorsa a Matelica e domani nell’ultima dell’anno all’Aragona ci sarà da battere il Cattolica ultimo in classifica.

Una 16° giornata del girone F che potrebbe nascondere tante insidie per i vastesi, in classifica sono tredici i punti di differenza ma i romagnoli arrivato a Vasto godendo del miglior momento di forma della stagione. Giovedì mister Amelia ha abbracciato i nuovi arrivati Pizzutelli e Di Filippo ma difficilmente li vedremo già in campo dal primo minuto. Cambierà sicuro qualcosa in difesa dove ritroverà spazio il rientrante Pompei ma sarà assente Cardinale fermato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione di domenica. A centrocampo dovrebbero agire gli under Filippo Bardini e Ravanelli insieme ai senior Francesco Esposito e Palumbo. Davanti tandem offensivo composto da Dos Santos e Vittorio Esposito. Fuori causa Pollace (lo rivedremo nel 2020), Cavuoti (solito fastidio alla schiena) e Zinni (botta forte allo stinco).

Avversari da giocatori per quattro stagioni (3 in A e una in B) e ora in D come allenatori, stesso percorso anche per Emmanuel Cascione che già nella passata stagione, nella sua ultima da calciatore fece male alla Vastese quando indossava la maglia del Santarcangelo. Ora guida il Cattolica Calcio San Marino ultimo in classifica, in compagnia della Jesina, ma in netta ripresa dopo un pessimo inizio di stagione. 5 punti (sui 12 totali) sono arrivati nelle ultime tre giornate anche se lontano dalla Romagna i giallorossi sono ancora a secco di successi. Peggior difesa del girone con 27 reti subite ma davanti c’è bomber Rizzitelli, pericolo numero uno, finora autore di otto reti. Insieme a lui da tenere sott’occhio Cissè e Som. Dovrà per forza essere la domenica della reazione, per svariati motivi, la Vastese lo sa benissimo e dovrà salutare l’Aragona con l’ultima vittoria casalinga dell’anno per rilanciarsi anche in classifica.

Questo il probabile undici scelto da mister Amelia: Bardini L., Marianelli Cacciotti Giorgi Pompei, Esposito F. Bardini F. Ravanelli, Palumbo, Dos Santos Esposito V. .

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it