Connect with us

Beach Soccer

Vastese Beach Soccer: a San Benedetto del Tronto per cancellare lo zero in classifica

Published

on

I biancorossi, dopo le tre sconfitte raccolte a Cirò Marina, in terra marchigiana non si accontenteranno solo di una vittoria

Un calendario tutt’altro che amico. Come confermato dalla classifica al termine del primo lungo weekend della “Poule Promozione” della Serie A – Aon beach soccer, quello che ha visto chiudere la Vastese Beach Soccer con tre sconfitte consecutive arrivate però contro le prime tre in classifica.

Ecco perché i biancorossi puntano con decisione non solo a cancellare lo zero in classifica ma cercheranno di arricchire la quattro giorni di San Benedetto del Tronto con almeno tre vittorie per chiudere il campionato con più di un sorriso e guardare con grande fiducia all’impegno di Coppa Italia, ultimo appuntamento della stagione ad agosto.

Meglio concentrarsi sul presente, nella Beach Arena di San Benedetto del Tronto i biancorossi di mister Peppe Soria scenderanno in campo da oggi, giovedì 22 giugno, quando alle 16:45 affronteranno il Chiavari altra squadra ultima in classifica senza punti. In fondo a zero punti, oltre i vastesi e i liguri c’è anche il Naxos che capitan Cianci e soci affronteranno venerdì pomeriggio (fischio d’inizio ore 17).

Ecco perché c’è la possibilità di conquistare in rapida successione i primi sei punti della stagione, poi sabato 24 (ore 11:45) Vino e compagni se la vedranno contro il Cagliari dell’ex allenatore Andrea Sabalino a Vasto fino all’estate del 2019. La quattro giorni marchigiana si chiuderà domenica mattina (calcio d’inizio ore 10:30) con la sfida al Genova, sulla carta quattro match alla portata, la Vastese Beach Soccer ha una voglia matta di riscatto e cercherà di raccogliere il massimo.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook