Connect with us

Calcio

Vastese: il nuovo attaccante è Martiniello

Published

on

Tutto fatto con bomber campano. Alla Vastese fece male nel 2017 con una doppietta

Da domani, in campo, Massimo Silva riabbraccerà Antonio Martiniello. Insieme già a Campobasso e ora anche con la Vastese perché sarà il ventiquattrenne di Aversa a completare il reparto offensivo biancorosso.

Nei giorni scorsi il direttore sportivo Nicola D’Ottavio ha puntato dritto al bomber campano pronto a tingersi di biancorosso. Centravanti classe 1996 vanta esperienze in C (Aversa, Paganese, Olbia e Reggina) ma benissimo ha fatto in D soprattutto nel 2017-18 quando con la Cavese firmò 20 gol. Il suo nome alcuni tifosi biancorossi potrebbero ricordarlo perché nella stagione 2016-2017 l’allora Vastese di Favo (subentrato a Colavitto) uscì sconfitta da Campobasso per mano di Martiniello quella domenica autore di una doppietta nel 2 a 1 finale. Allora sulla panchina rossoblù c’era proprio Massimo Silva, ecco perché i due ora si ritroveranno. Ieri mattina si è incontrato con la dirigenza vastese, poi presente all’Aragona ad assistere al match pareggiato dai biancorossi contro il Real Giulianova.

Sorgente mancherà ancora due giornate, in vista di Fiuggi oltre Guarracino, Calabrese e Bernardi la Vastese potrà contare anche su Antonio Martiniello, tra oggi e domani arriverà l’ufficialità.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it