Connect with us

Calcio

Vastese: non fermarti. Batti e sorpassa l’Olympia Agnonese

Published

on

Biancorossi con Esposito per infilare il quinto risultato utile consecutivo. I molisani arrivano a Vasto in gran forma

Non c’è tempo per godersi i successi, bisogna conquistarne altri. A partire da domani quando la Vastese, nella 14° giornata del girone F (ore 14:30), all’Aragona dovrà battere e superare in classifica l’Olympia Agnonese che gode un ottimo momento di forma.

Non che i vastesi siano da meno visti gli 8 punti conquistati nelle ultime 4 giornate con i quattro punti esclamativi messi domenica scorsa nella splendida vittoria di Recanati. Dove si è vista un’ottima Vastese dal primo minuto fino al triplice fischio anche se i frutti sono stati raccolti nella ripresa con quei venti minuti di fuoco conditi dalle doppiette degli Esposito. Francesco e Vittorio (ex di turno insieme al direttore sportivo D’Ottavio agnonese doc) saranno in campo anche domani dal primo minuto, smaltiti i rispettivi acciacchi riprenderanno posto nell’undici titolare, scelto da mister Amelia, che forse per la prima volta in stagione potrebbe essere lo stesso di quello visto una settimana prima anche se reclama spazio Filippo Bardini pienamente recuperato dopo il fastidio muscolare. Sicuramente out Pollace (il lavoro di recupero prosegue in piscina), in panchina tornerà Palumbo pronto per dare il suo apporto a partita in corso dopo un mese di stop.

Tre vittorie consecutive hanno spostato l’Olympia Agnonese nella parte sinistra della classifica portandola già a metà della missione salvezza. 21 i punti conquistati finora, con 10 reti, equamente divise messe a referto da Acosta e soprattutto l’ex di turno Alfred ‘Doudou’ Kone visto con la maglia della Vastese nella seconda parte della scorsa stagione. C’è anche un quasi ex, il ’99 laterale scernese Ferdinando ‘Nando’ D’Ercole la scorsa estate in ritiro con i biancorossi prima di accettare la chiamata molisana. I granata oltre ai già citati possono contare sugli esperti Frabotta, Pejic e Barbato, l’allenatore Pizii può contare su un organico che può viaggiare spedito verso la salvezza diretta. In vista di domani però la Vastese ha idee chiarissime, vuole fermare la corsa dell’Agnonese, superarla in classifica e proseguire la risalita facendo festa all’Aragona.

Questo il probabile undici scelto da mister Marco Amelia: Bardini L., Marianelli Cacciotti Giorgi Pompei, Esposito F. Ansini Ravanelli, Cavuoti, Dos Santos Esposito V. .

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it