Connect with us

Calcio

Vastese: rispunta Santoro, tra oggi e domani la risposta

Published

on

I biancorossi sarebbero anche sulle tracce di un attaccante straniero. Arriverà anche un senior in difesa

Santoro già con la Vastese 4 anni fa

Un lunedì di riposo ma la Vastese, sul mercato, non è ferma. Ieri a Notaresco non si è giocato, salgono a due i match da recuperare (insieme all’altra trasferta, quella di Castelfidardo), nei prossimi giorni si conosceranno le date di recupero.

Ieri sarebbe potuto essere un banco di prova interessante per capire la crescita del lavoro di mister Fulvio D’Adderio, da domani si aprirà una nuova settimana di lavoro in vista del match contro il Castelnuovo Vomano che potrebbe trovare i biancorossi con nuovi innesti. Già dato per scontato l’ingaggio dell’estremo classe 1996 Boccanera, da domani inizierà a lavorare al fianco di Di Rienzo agli ordini del preparatore dei portieri Pierpaolo La Barba, certo dell’addio l’albanese Abazi.

Alla fine del pari contro il Campobasso il tecnico molisano aveva dichiarato che c’era da riempire una slot in attacco dopo il divorzio da Antonio Calabrese. Il direttore sportivo D’Ottavio vorrebbe completare il reparto già in settimana, nomi in elenco ce ne sono, tra questi il più chiacchierato sarebbe quello di Domenico Santoro. Si tratterebbe di un ritorno avendo il classe ’95 di Lesina già indossato la maglia biancorossa in D per sei mesi nella stagione 2016/2017. A distanza di quattro anni bisogna parlare di un altro giocatore, partendo dalle tante attenuanti, a suo favore, ripensando alla sua prima stagione a Vasto: poco spazio a disposizione, qualche spezzone di match e mai la giusta continuità per mettersi in mostra. Nelle stagioni seguenti con la maglia dell’Olympia Agnonese ha sempre segnato quando sulla sua strada ha incrociato la Vastese e dal 2018 al 2020 in 50 presenze con il Gravina ha firmato 30 gol.

Santoro: 30 gol in 50 partite a Gravina

Numeri che gli sono valsi l’esperienza in C con il Monopoli iniziata l’estate scorsa, è in uscita dal club pugliese ma sulle sue tracce ci sono tanti club, ecco perché la trattativa non è in discesa.

I biancorossi attendono una sua risposta tra oggi e domani, se dicesse si sarebbe un ottimo innesto per D’Adderio che potrebbe fare affidamento su un duttile attaccante capace di agire da centravanti, esterno e seconda punta. Non è l’unico profilo su cui sono concentrati i vastesi, radiomercato parla anche dell’interessamento nei confronti di un possente attaccante straniero ma il nome al momento è top secret. Stesso dicasi per la difesa, l’obiettivo è rafforzarla con un centrale di grande esperienza, andrebbe a prendere il posto del jolly Lenoci, in uscita dalla Vastese.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it