Connect with us

Basket

Vasto Basket: dominato il Mosciano, regular season chiusa al secondo posto

Published

on

Ricordato a inizio match Vittorio Parente. I biancorossi sono scappati nel terzo periodo. Nel weekend al via la fase a orologio

Al PalaBcc non passa nessuno. Archiviata la sconfitta di sabato scorso la Bcc Ge.Vi. Vasto Basket si è subito ripresa battendo sul parquet di casa il Mosciano per 66-49 affidandosi a Peppe Pace top scorer di giornata con 19 punti. Blindato il secondo posto, c’era una residua speranza per riprendere la vetta ma il Magic Basket Chieti non è caduta in casa contro Pineto. Prima della palla a due la dirigenza biancorossa ha voluto ricordare la figura di Vittorio Parente scomparso pochi giorni fa con la sua canotta, numero 14, accompagnata dalla frase “sempre con noi”. In campo capitan Ierbs e compagni sono scesi con il lutto sulla canotta ed è stato toccante il minuto di silenzio.

La partita – Un primo quarto aperto dalla tripla ospite firmata da Leonzio con i vastesi bravi a rispondere affidandosi a Pace e Di Pierro per chiudere i dieci minuti avanti di quattro punti(12-8). Problema alla pollice per Peric costretto a restare in panchina con la mano fasciata, nel secondo periodo il vantaggio si allarga grazie alle triple di Di Tizio, Ierbs e Marino, gli ospiti restano aggrappati con capitan Cutolo e Di Biase, negli spogliatoi si va sul 30-23.

Al rientro dal riposo tra i biancorossi torna ad essere decisivo Goran Oluic, dieci punti in poco più di otto minuti, i ragazzi di coach Gesmundo difendono alla grande, Di Tizio infila un’altra bomba e i vastesi chiudono i giochi con dieci minuti d’anticipo volando alla mezzora sul +23(55-32). Nell’ultimo periodo i vastesi hanno controllato, c’è stata la tripla del giovane Flocco, Mosciano ha infilato qualche bomba in più ma non è bastato per evitare la sconfitta.

La “legge del PalaBcc” resiste ancora, la Vasto Basket chiude al meglio la regular season al secondo posto con 34 punti frutto di ben diciassette vittorie in ventidue giornate. Nei prossimi giorni si comporrà la seconda fase, quella ad ‘Orologio’, dal prossimo weekend i punti peseranno di più e i vastesi vogliono conquistare altri.

BCC GE.VI. VASTO BASKET – MOSCIANO: 66-49 (12-8; 30-23; 55-32)

VASTO BASKET: Dipierro 6, Pace 19, Di Tizio 11, Marino 3, Oluic 18, Peric, Ierbs 3, Di Rosso 3, Flocco 3, Stefano 0, Peluso 0, De Guglielmo 0. Coach: Gesmundo

MOSCIANO: Ippolito 10, Di Marcello 0, Leonzio 8, Di Biase 14, Cifeca 0, Diallo 3, Cutolo 10, Cartone 0, Caprioni 0, De Laurentiis 4. Coach: Tempera

Redazione Vasport – redazione@vasport.it