Connect with us

Basket

Vasto Basket: il 2018 si aprirà al PalaBcc, c’è da battere il Novo Campli

Published

on

03/01/2018 – Biancorossi felici per aver chiuso l’anno con il primato in solitario ma ora vanno a caccia di conferme per blindare la vetta in vista della fase ad orologio

Da ottobre ad oggi i complimenti per la Bcc Ge.Vi. Vasto Basket sono stati infiniti, merito di un cammino pazzesco capace di riportare i biancorossi in vetta a un campionato. Non accadeva da tante, troppe stagione, è vero, si parla ancora di campionato regionale ma chissenefrega, era importante ricreare entusiasmo intorno al movimento cestistico cittadino e negli ultimi tre mesi del 2017 qualcosa è cambiato.

Oulic: dominante

Anzi molto, merito delle vittorie in campo, quelle che fanno sempre la differenza, la banda di coach Gesmundo è stata capace d’infilare un filotto di nove vittorie consecutive prendendosi applausi, punti e primo posto. L’inaspettato kappaò di Mosciano ha messo fine alla striscia utile ma i biancorossi hanno fatto capire che si era trattato di uno sporadico caso centrando una pesantissima vittoria nel big match in casa del Teramo a Spicchi. L’opera è stata completata due giorni prima di Natale battendo Pescara tra le mura amiche e prendendosi la vetta solitaria complice la sconfitta del Magic Basket Chieti. Kappaò costato carissimo a coach Memo Patricelli, al suo posto i teatini hanno deciso di affidare la panchina a Renato Castorina.

I vastesi dopo il meriato riposo hanno ripreso a sudare sul parquet del PalaBcc, se dodici vittorie in quattordici giornate e 24 punti non sono arrivati per caso ma sono il frutto di una programmazione iniziata ad agosto, l’obiettivo è continuare su questa strada ancora a lungo. A fine febbraio si chiuderà la ‘Fase di qualificazione’, ancora otto giornate ma la Vasto Basket a questo punto vuole blindare il primato per presentarsi nel migliore dei modi alla ‘Fase a orologio’ che inizierà nei primi giorni di marzo e durerà un mese. Poi da metà aprile ci saranno i play off ma ora è inutile guardare troppo lontano, domenica pomeriggio(palla a due ore 18) al PalaBcc arriverà il Novo Campli, dell’intramontabile Palantrani, settimo in classifica con 10 punti insieme ad altre tre squadre. Capitan Ierbs e soci in questi giorni stanno lavorando sodo per mantenere alto il livello di guardia, vogliono infilare la quarta vittoria consecutiva e iniziare l’anno nel migliore dei modi.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it