Connect with us

Calcio

Vasto Marina a lavoro per la prossima stagione: si riparte da Senese e Borrelli

Published

on

L’Eccellenza 2020/2021 non ancora chiude i battenti ma i vastesi, fermi da fine ottobre, sono già proiettati al ritorno in campo

In attesa di comunicati ufficiali la Bacigalupo Vasto Marina, nei giorni, scorsi ha riacceso i motori. Se under 15 e 17, nel weekend, torneranno in campo nei mini-campionati “Torneo della Ripartenza” i discorsi della prima squadra, fermi da fine ottobre, sono ripartiti per porre le basi in vista della stagione 2021/2022.

Quando dopo due stagioni stoppate la prima a marzo (2020) e l’altra otto mesi fa si ripartirà a pieno regime con l’obiettivo di avere più certezze e minori timori. I massimi dirigenti qualche sera fa si sono incontrati con il direttore sportivo Gianluca Senese con il quale hanno parlato della strada da percorrere di nuovo insieme per non guardare più ai bassifondi ma ad altre posizioni di classifica. L’ambizioso direttore di Montenero di Bisaccia era arrivato in biancazzurro lo scorso ottobre insieme a mister Gianni Borrelli, una sola partita, quella vinta sul campo contro il Villa 2015.

Si ripartirà, a meno di clamorosi colpi di scena (al momento improbabili), da loro due tra scelte di mercato e lavoro sul rettangolo verde, quello del rinnovato “Padre Fulgenzio” di Vasto Marina che dopo due stagioni “itineranti” vedrà i vastesi tornare nella loro casa. I due, già protagonisti della vittoria del campionato di Promozione a Casalbordino due stagioni fa (senza mai conoscere la parola sconfitta) puntano a lasciare il segno anche con i biancazzurri e sono già al lavoro per allestire un organico in grado di poter dire la sua in un campionato che si annuncia difficile. In primis si lavorerà alla conferma del blocco senior, poi verranno aggiunte nuove pedine, soprattutto in attacco dove serviranno elementi dal gol facile.

La Bacigalupo Vasto Marina con Senese e Borrelli punta al ritorno in campo con grandi motivazioni, in Eccellenza come sempre ci sarà da lottare ma dopo un anno e mezzo in affanno c’è voglia di regalarsi nuove gioie.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it