Connect with us

Calcio Giovanile

Vasto Marina: il River ti rimonta e per la salvezza ti giochi tutto all’ultima giornata

Published

on

Vastesi avanti contro la vicecapolista fino a un quarto d’ora dal novantesimo, poi i neroverdi in inferiorità numerica hanno realizzato tre reti. Tra sei giorni sfida salvezza a Penna. Per il Cupello vittoria tennistica

Del Vecchio e Marinelli: i loro gol non sono serviti al Vasto Marina

Per mantenere la d’Elite al Vasto Marina servirà un risultato positivo nell’ultima giornata quando il pareggio potrebbe far rima con salvezza o retrocessione. Fosse arrivata ieri pomeriggio ora staremmo qui a parlare di salvezza centrata con una giornata d’anticipo ma i biancorossi di mister Simone Di Santo, tra le mura amiche, nella venticinquesima e penultima giornata del girone B del campionato juniores d’Elite si sono inchinati alla vicecapolista River Chieti nonostante la superiorità numerica per oltre settanta minuti di gioco.

I vastesi, orfani di Marchesani squalificato e Antonino infortunato, pur scendendo in campo con mille motivazioni al contrario dei chietini apparentemente senza più obiettivi reali (visti il divario dall’Acqua&Sapone lanciata verso la conquista del girone) dopo appena due minuti sono andati sotto: una punizione da oltre venticinque metri calciata da Rabottini ha sorpreso Cerulli complicando il lunedì dei padroni di casa. La sveglia l’ha suonata Benvenga poco dopo il ventesimo, ha rubato il tempo a Di Nicola che lo ha atterrato in area, il fischietto lancianese ha estratto il rosso diretto indicando il penalty. Dagli undici metri Marinelli non ha sbagliato riportando il match in parità. Al trentacinquesimo occasione per capitan Natarelli mal sfruttata a due passi dal portiere ospite. Nel secondo tempo i biancorossi nonostante l’uomo non sono riusciti a trovare la pronti via il vantaggio sfiorandolo con Villamagna, dall’altra parte gli ha risposto Del Raso con un tiro da fuori di poco a lato. Il gol però è arrivato a venti minuti dal novantesimo, ottimo break a metà campo di Napoletano, palla sulla sinistra per Leone, cross a centro area che ha trovato la girata di Del Vecchio per un preziosissimo vantaggio che a quel punto dava la salvezza. Il quarto d’ora finale però per i padroni di casa è stata da dimenticare, sotto di un uomo il River Chieti con una punizione da quaranta metri ha trovato il pari con De Menna, i vastesi si sono sciolti e con due diagonali in contropiede ancora Rabottini e il neo entrato Della Valle hanno chiuso i giochi sul 2 a 4.

Festa River Chieti

Una rimonta che lascia i biancorossi con l’acqua alla gola in vista dell’ultima giornata, la penultima ha emesso i primi due verdetti con la vittoria del girone andata all’Acqua&Sapone e la retrocessione del San Salvo ma servirà l’ultima giornata per capire quali saranno le altre due squadre che saluteranno il campionato d’Elite. In corsa ce ne sono cinque racchiuse in cinque punti, dai 25 della Val Di Sangro ai 29 Fater Angelini Abruzzo e Penne passando per i 27 del Casalbordino e i 28 dei vastesi. Sarà un ultima giornata ricca di colpi di scena, tutto è ancora in bilico anche perché ci saranno due scontri diretti che diranno molto se non tutto, la Val Di Sangro proverà a battere il Fater Angelini(a cui basterà un punto per la salvezza) mentre il Penne riceverà proprio il Vasto Marina. Ai padroni di casa anche il pari renderebbe felice la stagione, ai biancorossi non è detto, un punto potrebbe essere oro o cenere, lontano da casa fin qui il Vasto Marina non ha mai vinto, farlo all’ultima giornata consegnerebbe la salvezza, magari alla fine anche con una sconfitta verrebbe blindata la categoria. Tutto è ancora in bilico, lunedì prossimo sarà il giorno dei verdetti finali.

Umberto Di Siro(capitano Cupello)

Tra le territoriali oltre al derby salvezza il Cupello ha archiviato la sua stagione con l’ultima vittoria sul sintetico di casa superando il Sambuceto, già salvo, con un tennistico 6 a 2. Per mister Massimo Baiocco un lunedì di esperimenti, concluso al meglio visto il risultato largo, ha schierato molti Allievi(nove 2001 e due 2002) tra i quali Samuel Battista e Dennis Vennitti entrambi in gol con il secondo autore di una doppietta. Nel festival del gol gioie anche per Manuel Grimaldi, capitan Umberto Di Siro e Luigi Di Virgilio. Dopo i tre gol del primo tempo, altri due sono nella ripresa, con la vittoria in tasca i rossoblù hanno subito le reti di Anello e Di Domenico intervallate dalla sesta rete cupellese. Lunedì prossimo il Cupello chiuderà la stagione in casa della vicecapolista River Chieti.

VASTO MARINA – RIVER CHIETI: 2 – 4

Reti: 2’pt e 35’st Rabottini(RC), 22’pt Marinelli rig.(VM), 28’st Del Vecchio(VM), 29’st De Menna(RC), 41’st Della Valle(RC)

VASTO MARINA: Cerulli, Fosco, Leone, Villamagna, Ali, Napoletano, Benvenga, Marinelli, Iarocci(24’st Teti), Natarelli, Del Vecchio. A disposizione: Di Giacomo, Ciervo. All.: Di Santo

RIVER CHIETI: Luciani, Talucci, Farina, De Menna, Di Nicola, Di Renzo, Febbo(33’st Giangiulio), Del Raso, Odoardi(14’st Della Valle), Rabottini, La Cioppa(22’st Iacobucci). A disposizione: Umbertini, Anconitano, Moretti, Iaciancio. All.: Marchetti

Arbitro: Francesco Colanzi di Lanciano

Espulso: al 21’pt Di Nicola(RC) per fallo da ultimo uomo

 

I risultati della 25° giornata nel girone B del campionato juniores d’Elite:

Fater Angelini Abruzzo-Penne: 4-3

Il Delfino Flacco Porto-Rc Angolana: 2-1

Vasto Marina-River Chieti: 2-4

Casalbordino-San Salvo: 2-1

Cupello-Sambuceto: 6-2

Miglianico-Val Di Sangro: 5-0

Chieti-Acqua&Sapone: 1-1

 

La classifica dopo 25 giornate:

Acqua e Sapone 55

River Chieti 51

R.C. Angolana 48

Chieti 37

Miglianico 37

Il Delfino Flacco 36

Cupello 35

Sambuceto 30

Penne 29

Fater Angelini 29

Vasto Marina 28

Casalbordino 27

Val di Sangro 25  

San Salvo 24

Il programma completo della 26°(e ultima) giornata del girone B nel campionato juniores d’Elite: Renato Curi Angolana-Casalbordino; Sambuceto-Chieti; River Chieti-Cupello; Val Di Sangro-Fater Angelini Abruzzo; Penne-Vasto Marina; Acqua&Sapone-Il Delfino Flacco Porto; San Salvo-Miglianico

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”17″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_imagebrowser” ajax_pagination=”0″ template=”default” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it