Connect with us

Calcio

Vasto Marina: l’assetto societario si allargherà e in campo non sono esclusi dei ritorni

Published

on

I biancazzurri nei prossimi giorni comunicheranno i nuovi quadri dirigenziali. Calvitti lavora sulle conferme e cerca Triglione e Galiè

Prima la certezza di partecipare al prossimo campionato d’Eccellenza, poi la conferma del ds Calvitti insieme a mister Cesario e ora la Bacigalupo Vasto Marina ha iniziato a lavorare su altri due fronti. Il primo che, di riflesso, sarà fondamentale anche per il secondo, rinforzare l’assetto societario per avere più certezze da sfruttare nella campagna di rafforzamento dell’organico.

Nomi non se ne fanno ma c’è chi assicura che a giorni, se non ore, i vastesi potrebbero annunciare il nuovo organigramma societario che sicuramente avrà delle uscite rispetto al recentissimo passato, come la presidentessa Angela Di Benedetto ai saluti dopo due stagioni. Per fortuna dei biancazzurri qualcuno ha deciso di entrare a far parte di questa realtà, imprenditori già vicino al calcio vastese negli anni scorsi e pronti a dare il loro contributo per la Bacigalupo Vasto Marina.

Nel frattempo però si lavora anche sul fronte organico, anche quello cambierà pelle, e di molto. Se nell’estate scorsa tra Promozione ed Eccellenza ci fu la conferma totale della rosa un anno dopo la storia cambierà. Si ripartirà dai tanti under del settore giovanile già visti all’opera in prima squadra, sul fronte over scontata la conferma di Massimo Marconato, con lui potrebbero restare anche i vari Pollutri, D’Adamo e Di Gennaro. Si sta lavorando per convincerli ma non sarà semplice, viste le prestazioni nelle ultime due stagioni su di loro non mancano tanti sondaggi da parte di club di Eccellenza e Promozione. L’obiettivo della società è aggiungere almeno un esperto per reparto in grado di poter affrontare un’Eccellenza di altissimo livello come si annuncia la prossima. Siamo ancora nel campo delle ipotesi ma radio mercato parla di trattative per il ritorno di Carlo Triglione e Luciano Galiè, già visti con il Vasto Marina negli anni scorsi. Bisognerà poi fare uno sforzo per il reparto avanzato, sarà difficile trovare un nuovo Michele Cesario ma l’ossatura dovrà avere un bomber vero.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it