Connect with us

Calcio

Vasto Marina spuntato: contro la Renato Curi Angolana sarà la volta buona?

Published

on

Cesario non avrà a disposizione il centravanti Salerno. Dall’altra parte c’è bomber Miani

Senza vittorie e con problemi di formazione. Non un inizio di stagione felice per la Bacigalupo Vasto Marina da domenica pomeriggio ultimo in classifica dopo essere stata sorpassata dal Pontevomano.

Un solo punto in sei giornate non sono un bel bottino ma con altre trentadue giornate ancora da affrontare tutto è ancora possibile, purché inizino ad arrivare le prime vittorie pesanti. Magari a partire da domani quando capitan Luciano Galiè e compagni andranno a Città Sant’Angelo (fischio d’inizio ore 15) a bussare alla porta della Renato Curi Angolana per il turno infrasettimanale valevole della settima giornata d’Eccellenza.

Dopo il ko interno contro il Sambuceto il tecnico Roberto Cesario dovrà ancora rivedere i suoi piani visto che oltre l’under Minutolo (proverà a sedere almeno in panchina) sicuramente non avrà il centravanti Salerno squalificato per una giornata e in mediana perde Giampiero Di Pietro costretto al cambio due giorni fa a causa di un fastidio al ginocchio.

Sarà quindi un Vasto Marina ancora più giovane, dovessero mancare entrambi i senior davanti ci sarebbe Petrella con Troilo (trentotto anni in due) mentre a centrocampo toccherebbe a uno tra Triglione e Galiè con l’inserimento di Lanfranchi dal primo minuto in difesa.

Se per i biancazzurri l’inizio non sorride anche per la Renato Curi Angolana il momento non è felicissimo, due soli punti raccolti nelle ultime quattro giornate. La classifica dei nerazzurri con 6 punti non è affatto da buttare ma mister D’Eugenio ha chiesto ai suoi di ripartire per allontanarsi dalla zona bollente. In campo si è rivisto anche Farias ma gli angolani oltre ai tanti giovani (da seguire Lombardi, Ruggieri e Casati) possono contare in avanti sull’intramontabile bomber Simone Miani mentre in difesa c’è l’esperto Mucciante. Sarà un mercoledì con punti in palio pesanti, i padroni di casa partono con un leggero vantaggio ma la Bacigalupo Vasto Marina non può restare a guardare, serve una vittoria a tutti i costi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it