Connect with us

Basket

Virtus Basket Don Bosco: premiati dal CSI gli under 10/12

Published

on

Ieri pomeriggio al “PalaSalesiani” presente il presidente provinciale del CSI che ha consegnato le medaglie a giocatori, allenatori e dirigenti per la vittoria nelle finali giovanili

Don Max

Se sul territorio c’è una squadra che ha sempre anteposto i valori alle vittorie sul campo quella è la Virtus Basket Don Bosco. Alle parole hanno fatto sempre seguito i fatti, una realtà che punta forte sui suoi giovani da far crescere in primis come uomini e donne del domani.

Se poi arrivano anche i risultati sul campo la soddisfazione è doppia, per questo motivo ieri nel tardo pomeriggio al “PalaSalesiani” dirigenti, allenatori e i giovani giocatori sono stati premiati per aver partecipato e vinto nelle finali nazionali under 10/12.

“La vera vittoria è far crescere in un ambiente sano i nostri ragazzi, trasmettendo loro i valori della solidarietà, del rispetto del prossimo e del gioco di squadra”.

A premiare la Virtus Basket Don Bosco Mimmo Puracchio, presidente provinciale del CSI di Chieti ringraziato dai dirigenti vastesi “perché rende possibile tutto questo”. Una medaglia l’ha meritata anche Don Massimiliano Civinini, per tutti Don Max sempre presente e pronto a dare un aiuto ai giovani cestiti. Infine la società ha voluto dire grazie anche a “Mirella, Olga, Sara, Laura e tutti i genitori che sono la vera colonna portante di questa piccola associazione che nel nome di Don Bosco cerca di far crescere i suoi ragzzi!”.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it