Connect with us

Calcio Giovanile

Virtus Cupello: pari d’oro. Stop Vasto Marina e Casalbordino travolto

Published

on

Per i rossoblù a Penne doppietta di Samuel Battista. I casalesi subiscono dieci gol a Sambuceto

Salvatore Di Ghionno (Bacigalupo Vasto Marina)

Un primo lunedì del 2020 senza vittorie per le tre territoriali nel girone B del campionato juniores d’Elite ma al termine dei novanta minuti gli umori sono stati sicuramente differenti. La Bacigalupo Vasto Marina con molti dei suoi ragazzi impegnati in prima squadra tra le mura amiche ci ha provato ma non è bastato. Andata due volte in vantaggio, prima con Salvatore Di Ghionno e poi con Alfonso Fitti si è vista pareggiare la prima volta con Basile. Lo Spoltore ha pareggiato di nuovo dopo un’ora di gioco con Grella e a un quarto d’ora dal novantesimo ha trovato il 2 a 3 finale grazie a Cavallo. I ragazzi di Cesario e Gizzarelli restano al quarto posto con 24 punti avendo un rassicurante più dodici sulla zona che scotta. All’orizzonte tra sei giorni la trasferta in casa del Villa 2015 immischiato nella lotta per non retrocedere ma la Bacigalupo Vasto Marina andrà a caccia di punti per iniziare a muovere la classifica anche nel nuovo anno.

Samuel Battista (Virtus Cupello): doppietta

Avanti di un gol a fine primo tempo ma il 2 a 2 in casa Virtus Cupello è stato accolto quasi come una vittoria. I rossoblù, arrivati a Penne con la rosa risicata (oltre ai big assenti anche Minicucci e Cinquina) sono stati trascinati dal bomber Samuel Battista autore di una doppietta. Prima un gran gol, poi ha trasformato il penalty procurato da Pachioli, uno dei più propositivi insieme ad Acquarola e naturalmente Battista costretto al cambio per un fastidio alla caviglia. I biancorossi di casa nel primo tempo hanno segnato con De Antonis e Barlaam nella ripresa. Finale sofferto per la banda di mister Massimo Baiocco ma sono riusciti a reggere l’urto conquistando un punto importante. Ora i punti in classifica sono 12, salvezza diretta a meno tre con quattro squadre racchiuse in sei punti. Sarà un girone di ritorno dove ogni lunedì i punti peseranno parecchio a partire da lunedì prossimo quando sul sintetico cupellese arriverà il River Chieti lontano tre punti. La Virtus Cupello vuole l’aggancio e andrà a caccia del terzo risultato utile consecutivo, da centrare con una vittoria.

Casalbordino

Sesta sconfitta consecutiva e speranze salvezza sempre più lontane per un Casalbordino travolto a Sambuceto nel lunedì più nero della stagione. Basta leggere il risultato, 10 a 1 il finale a favore dei padroni di casa trascinati da Di Giovanni (autore di una tripletta) senza dimenticare le doppiette di Pinto e Fava insieme ai gol di Pigliacampo, Maurizio e Mattucci. L’inutile rete casalese ha portato la firma di Mario Colasante. Finora quattro i punti conquistati dai giallorossi di Tiberio e Colasante con all’attivo  ben dodici sconfitte, ultimo posto con 4 punti e salvezza diretta lontana 11 punti. Nel calcio mai dire mai ma quest’anno l’impresa sembra ardua, quasi impossibile. Tra sei giorni prima del 2020 tra le mura amiche arriverà il Penne, servirà un altro Casalbordino per conquistare un risultato amico.

I risultati della 14° giornata nel girone B del campionato juniores d’Elite:

Il Delfino Flacco Porto – Acqua&Sapone: 0-1

Bacigalupo – Spoltore: 2-3

RC Angolana – Manoppello Arabona: 6-1

River Chieti ’65 – Fossacesia: 1-1

Sambuceto – Casalbordino: 10-1

Penne – Virtus Cupello: 2-2

Lanciano – Villa 2015: 1-3

Classifica dopo 14 giornate:

Spoltore 35

RC Angolana 33

Lanciano 28

Sambuceto 25

Bacigalupo Vasto Marina 24

Acqua&Sapone 23

Il Delfino FP 20

Fossacesia 20

Penne 18

Villa 2015 16

River Chieti 15

Virtus Cupello 12

Manoppello Arabona 7

Casalbordino 4

Redazione Vasport – redazione@vasport.it