Connect with us

Calcio Giovanile

Virtus Vasto: vittoria e vetta. Bacigalupo: doppio turno nero, oggi tocca al Cupello

Published

on

Le vastesi con umori contrapposti nei rispettivi gironi del campionato Allievi. Cupellesi a caccia del poker

Pineto-Virtus Vasto

La doppia v al quadrato. Virtus Vasto vince e sale in vetta. Dopo un brevissimo periodo di appannamento i biancorossi nel campionato d’Elite Allievi hanno ritrovato la via maestra centrando due vittorie consecutive e sfruttando un paio di risultati amici hanno recuperato terreno dalla dirette concorrenti tornando al primo posto del girone. Grazie alla vittoria centrata sul sintetico di Pineto, nonostante i punti di differenza in classifica la vittoria è stata tutt’altro che agevole, ci ha pensato Emmanuel Libertascioli a sbloccare il match indovinando la traiettoria direttamente da calcio d’angolo ma i vastesi nei minuti finali hanno dovuto ringraziare il portierino Gino Gabriele capace di neutralizzare un calcio di rigore dopo il fallo di Di Santo con conseguente espulsione. Uno 0 a 1 pesantissimo che ha consentito ai biancorossi di mister Paolo Acquarola di salire a quota 19 e occupare la vetta in coabitazione con il D’Annunzio Marina distaccando di due punti le inseguitrici Curi e Giulianova. Nel prossimo weekend il girone d’Elite osserverà un turno di riposo, si tornerà in campo tra dieci giorni quando la Virtus Vasto in terra pescarese affronterà proprio il D’Annunzio Marina, sfida tra prime della classe, vincere vorrebbe dire prendersi la vetta solitaria e i vastesi dopo il 4 a 0 dell’andata puntano al bis.

Bacigalupo

Periodo delicato in casa Bacigalupo, negli ultimi giorni sono arrivate altre due sconfitte che portano a cinque il filotto da dimenticare. Un doppio turno nefasto per gli uomini del tecnico Michele Antonino che non sono riusciti a reggere l’urto prima di Francavilla e poi del Gladius Pescara perdendo 6 a 0 contro la capolista e ieri cadendo tra le mura amiche per 0 a 2 contro i pescaresi. Cinque turni di fila senza raccogliere punti che mantengono i vastesi in zona critica con un solo punto di vantaggio sulla retrocessione, il girone d’andata con l’undicesima del girone B ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’ si chiuderà lunedì pomeriggio con il posticipo di Manoppello in casa dell’Arabona ultima in classifica, un match assolutamente da vincere anche se già da oggi i vastesi potrebbero finire nella griglia bollente, ecco perché dovranno tifare Cupello impegnato tra qualche ora contro il Ripa terzultimo.

Cupello

Oggi pomeriggio il Cupello vorrà in primis fare un favore a se stesso, nello scorso weekend ha inanellato il terzo successo consecutivo(complessivo ma sono tre di fila anche in trasferta) vincendo in casa dell’Arabona Manoppello per 0 a 2 con le reti di D’Annunzio e Samuel Battista. Quattro vittorie nelle ultime cinque giornate con 13 punti conquistati, un filotto che l’allenatore Ilyos Zeytulaev punta a migliorare già oggi quando sul sintetico cupellese arriverà il Ripa 2007 immischiato in piena zona retrocessione, vuole mostrare il poker per riprendersi il terzo posto.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it