Connect with us

Calcio

Vola la Pro Vasto: Cantoli non basta al Victoria Cross Ortona

Published

on

I vastesi si prendono il quarto posto rimontando con D’Ascanio, Pianese e Laaouine

Cantoli (Victoria Cross Ortona): doppietta

Settima vittoria nelle ultime nove giornate a confermare l’ottimo momento di forma. La Pro Vasto 2018 ha sfruttato al meglio l’anticipo, della 13° giornata del girone E di Seconda Categoria, battendo sul sintetico di casa il Victoria Cross Ortona. Agli ospiti non è bastato il vantaggio iniziale, i biancorossi con tre gol (D’Ascanio, Pianese, Laaouine) in meno di un quarto d’ora hanno posto le basi della vittoria già nel primo tempo e nella ripresa, nonostante il rigore di Cantoli (per lui doppietta), i tre punti sono rimasti a Vasto con il 3 a 2 finale.  

La partita – Dopo un paio di potenziali occasioni da gol clamorosa quella capitata sui piedi di D’Ascanio lezioso sotto porta con uno ‘scavetto’ troppo debole. Gli ospiti si affidano al venticinquenne Nicola Cantoli che dopo essersi fatto ipnotizzare da Smerilli lo punisce un minuto più tardi con un destro violento da fuori area. La gioia del Victoria Cross dura sette minuti, a metà del primo tempo Manuel D’Ascanio riscatta l’errore precedente e con una splendida giocata dal limite pareggia i conti con una conclusione perfetta sul primo palo.

Pianese e D’Ascanio (Pro Vasto)

Meno di duecento secondi e gli uomini di mister Rossano Torino completano la rimonta, Laouine serve nel corridoio Keita, conclusione che si stampa sulla traversa ma sulla respinta il solito Francesco Pianese deposita in rete il pallone del vantaggio. I padroni di casa non si accontentano e continuano ad attaccare, lancio di Vino per Pianese che si mette in proprio, penetra in area, viene steso, sarebbe rigore ma sul pallone s’avventa il compagno Youness Laaouine (arrivato nei giorni scorsi dalla Vastese juniores) che da due passi firma il tris.

Nel secondo tempo i vastesi provano a controllare, gli ospiti però non mollano e dopo aver buttato nella mischia prima Gueye e poi Massone riescono ad accorciare. Cantoli, il migliore tra gli ortonesi, viene atterrato in area da D’Ascanio, il fischietto non ha dubbi e indica il dischetto. Dagli undici metri va lo stesso 10 ospite che sceglie l’esecuzione centrale battendo per la seconda volta Smerilli. La Pro Vasto ha due occasioni per riportarsi sul doppio vantaggio ma prima spreca in contropiede capitan Carlucci e poi Galiè, entrato poco prima dell’ora di gioco, centra la traversa su punizione.

Laaouine (Pro Vasto)

Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio che consegna tre punti pesanti alla Pro Vasto momentaneamente quarta in classifica a quota 21 in attesa dei match di domani. Se i vastesi fin qui non ancora conoscono il segno X situazione opposta per il Victoria Cross Ortona che a secco di vittorie da otto giornate sperava nell’ennesimo pareggio stagionale (5) per muovere la classifica. Pur provandoci sono tornati a casa senza punti, la Pro Vasto da due mesi corre forte e cercherà di chiudere 2019 e andata nel migliore dei modi.

PRO VASTO 2018 – VICTORIA CROSS ORTONA: 3 – 2

Reti: 15’pt e 23’st Cantoli (VCO), 22’pt D’Ascanio (PV), 25’pt Pianese (PV), 36’pt Laouine (PV)

PRO VASTO 2018: Smerilli, D’Aiello, Vino (22’st Muratore), Vetta, Nocciolino, Laaouine (12’st Galiè), Keita, Marchesani (26’st Settembrini), Pianese, D’Ascanio, Carlucci. A disposizione: Nanni, Di Guilmi, Belfiore, Di Domenico. All.: Torino Rossano

V. CROSS ORTONA: Canzio, Di Salvatore C., Serra, Dell’Olio (10’st Massone), Abazi, Di Salvatore G., D’Alessandro (1’st Gueye), Faro (35’st Traicu), Sanvitale, Cantoli, Scarinci. A disposizione: Ranalli, Finizio, Basilisca. All.: Leonelli Pasquale

Arbitro: Francesco Pizzuto di Vasto

Ammoniti: D’Alessandro (VCO), Pianese (PV), Smerilli (PV)

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it