Connect with us

tiro a segno

World Cup, abruzzesi in grande evidenza

Published

on

In grande evidenza gli atleti abruzzesi impegnati con la spedizione italiana nella World Cup di Target Sprint a Hombrechtikon, in Svizzera.

Elia Sidoni, originario dell’Aquila e tesserato per il TSN L’Aquila, ha raggiunto la sua terza finale dell’anno dopo quelle in Ungheria e Italia, chiudendo al 6° posto.

Domiziana Lanzillotti, di Vasto e tesserata per il TSN Pescara, ha terminato la competizione al 9° posto, dopo aver conquistato il bronzo al suo esordio nella World Cup in Italia a maggio.

Nella staffetta mixed team “ITA 4”, la coppia abruzzese Lanzillotti/Sidoni ha lottato fino alla fine con le squadre di Ungheria e Gran Bretagna, chiudendo all’11° posto, sfiorando dunque l’ingresso nella top ten.

La squadra azzurra, guidata dai tecnici Luciano Arri e dal vastese Marco La Verghetta, torna dalla World Cup con un significativo bottino di quattro medaglie, con un oro e tre bronzi.

Il movimento sportivo abruzzese esprime soddisfazione per i confortanti risultati ottenuti.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali