Connect with us

Calcio

A Cupello tutto pronto, domani arriva il Pescara

Published

on

11/04/2017 – Per la prima volta sul sintetico cupellese arriva una squadra di Serie A. Amichevole resa possibile dalla grande amicizia che lega le due dirigenze

A Cupello si contano le ore che mancano per il grande appuntamento. Una squadra di Serie A è pronta a confrontarsi sul sintetico cupellese, nessun pesce d’aprile posticipato ma un evento reso possibile dall’amicizia che lega la famiglia Di Francesco e il resto della dirigenza del Cupello Calcio a Daniele Sebastiani, presidente del Pescara Calcio.

Il Cupello oggi pomeriggio(fischio d’inizio ore 15) nel suo impianto riceverà il Pescara, fanalino di coda in Serie A e a caccia di un salvezza diventata un miraggio dopo il pareggio di Empoli. L’Eccellenza di fronte alla massima serie, i rossoblù conquistata la salvezza in largo anticipo, si troveranno di fronte una squadra composta da elementi di spessore che da anni calcano i rettangoli verdi della Serie A, alcuni dei quali capaci di poter annoverare anche scudetti e coppe nei rispettivi palmares.

Un pomeriggio diverso per la comunità cupellese, respirare anche solo per novanta minuti l’aria della Serie A con alcuni elementi oggi in forza al Cupello pronti a sfidare il loro passato. Chi ha indossato il biancazzurro con la Primavera come Vito Marinelli e Daniele Avantaggiato(difficilmente sarà in campo, è fermo a causa di uno stiramento), il giovanissimo ’99 Canosa lo scorso anno con gli Allievi Nazionali ma soprattutto Ilyos Zeytullayev  protagonista in Lega Pro nella stagione 2008/2009. Per il Pescara di mister Zeman il test di domani pomeriggio servirà per tastare la condizione in vista di sabato quando all’Adriatico arriveranno la Juventus prima della classe. Una sfida per molti già segnata ma in casa i pescaresi hanno fatto soffrire tutte le big e in molti sognano uno sgambetto del boemo ai campioni d’Italia.