Connect with us

Calcio

Botta e risposta: Acqua&Sapone-Delfino FP 1-1

Published

on

Tutto nel primo tempo: ospiti in vantaggio, pari su calcio piazzato

Intensità, agonismo ed emozioni per Acqua&Sapone-Delfino FP. Il match si è chiuso in parità per 1-1 ma è stato pieno di occasioni, soprattutto di marca ospite. E non sono mancati i momenti caldi, soprattutto dopo il pari dei padroni di casa con mister Bonati e il suo vice Pietropaolo che sono stati allontanati dal direttore di gara per proteste. Le reti ambedue nella prima frazione di gioco: al 9′, punizione ospite dal limite calciata da Marzucco, il palo dice no ma sulla ribattuta, nella mischia, la sfortunata deviazione nella propria porta è di Marrone su tentativo di tap-in di Albanese; la risposta vincente dei padroni di casa è una vera e propria perla di Maiorani che insacca la sfera sotto l’incrocio direttamente da calcio piazzato.

Interessante (ma privo di gol) anche il secondo tempo, con il match sempre in bilico ma non più sbloccato. Pari e patta, dunque, in un derby che sotto il profilo della direzione arbitrale non ha convinto.

Il tabellino:

Acqua&Sapone-Il Delfino Flacco Porto (1-1) 1-1

Acqua&Sapone (3-5-2): Palena, Catenaro (4′ st Vatavu), De Fanis (43′ st Corvini), Erasmi; Marcedula (15′ st D’Agostino), Zippilli (28′ st Evangelista), Maiorani, Colantoni, Tassone; Marrone, Petito. Allenatore Damiano Cianfagna
A disposizione: Di Muzio, De Leonibus, Mazzocchetti, Di Lella,Trento.

Il Delfino Flacco Porto (4-2-3-1) Falso, Pesce, (34′ st Comparelli) Marcelli, Giannini, Albanese; Marzucco, Sichetti; Tine Mori (15′ st D’Alessandro J.), Silvestri (39′ Alberico al 24′ st sostituito da Curri), Falco; Saltarin. Allenatore Guglielmo Bonati
A disposizione: Gaspari, D’Incecco, Comparelli, D’Alessandro K., Gobbo Career.
Arbitro Cavacini di Lanciano coadiuvato dagli assistenti Giancristofaro di Lanciano e Mazzocchetti di Teramo.

Reti: 9′ autogol Marrone, 41′ Maiorani

Ammoniti Marcedula, Maiorani (A), Falco (I)
Recupero: 1′ pt, 4′ st
Spettatori 300 circa