Connect with us

Calcio

Casalbordino: ecco lo stadio per la finalissima di Coppa

Published

on

Mercoledì 25 aprile i giallorossi affronteranno la Nuova Santegidiese a quasi 100 km da casa, in palio la Coppa Italia di Promozione

Il “Petruzzi” di Città Sant’Angelo

Per altri tredici giorni l’unico pensiero sarà rivolto solo ed esclusivamente al campionato ma mercoledì 25 aprile(fischio d’inizio ore 16) il Casalbordino proverà a conquistare il suo primo titolo stagionale. Per farlo dovrà battere la Nuova Santegidiese nella finalissima di Coppa Italia di Promozione, un sfida ‘secca’, senza ritorno(con eventuali tempi supplementari) e calci di rigore che si disputerà a Città Sant’Angelo allo Stadio Comunale ‘Leonardo Petruzzi’.

Dopo il penultimo atto della competizione anche la finale sarà colorata di giallorosso, i colori sociali che uniscono casalesi e santegidiesi con quest’ultimi che in vista della sfida in programma tra due settimane partono con un leggero vantaggio essendo già salvi matematicamente con 41 punti(al 10° posto nel girone A di Promozione) senza la possibilità di poter credere nei playoff con la possibilità di poter gestire le forza in vista della finale. A differenza del Casalbordino che dopo la sconfitta in casa del Real Treciminiere è tornato al secondo posto e nelle ultime tre di campionato dovrà affrontare due scontri diretti contro Ortona e Val Di Sangro in altrettante trasferte.

I prossimi saranno 17 giorni di fuoco per il Casalbordino in corsa su tre fronti se contiamo anche la juniores a caccia della salvezza nell’ultima giornata(lunedì pomeriggio), un aprile decisivo, bisognerà ricaricare le batterie e renderlo storico e indimenticabile .

Redazione Vasport – redazione@vasport.it