Connect with us

Calcio

Casalbordino: obiettivo tris ma occhio al Bucchianico

Published

on

Giallorossi a caccia del settimo risultato utile consecutivo in una trasferta delicata. Out il solo Rossi, finita la lunga squalifica di Giuseppe Mucci. Tra i rossoblù in campo l’ex Letta

Una trasferta scorbutica, sicuramente più difficile rispetto a quelle che affronteranno le prime due della classe. Domani pomeriggio(ore 15) il Casalbordino, nella decima di ritorno del girone B di Promozione scenderà in campo a Bucchianico con l’obiettivo di scollinare quota cinquanta punti, un pari vorrebbe dire toccare quota tonda ma i giallorossi vogliono i tre punti per volare a quota 52 e provare a rosicchiare altri punti a Delfino Flacco Porto e Ortona che almeno sulla carte hanno trasferte più agevoli dovendo affrontare rispettivamente Castiglione Val Fino e Palombaro.

Cinque vittorie nelle ultime sei giornate, i casalesi vivono uno splendido momento di forma e non vogliono fermarsi, anche in Coppa hanno dimostrato di stare bene e in campo scenderanno per prendersi l’intera posta in palio ritrovando Pezzotta, Di Gregorio e anche l’attaccante Giuseppe Mucci che ha finito di scontare le 10 giornate di squalifica anche se difficilmente troverà spazio nella lista dei convocati. Assente il solo Rossi ai box per infortunio, rispetto a mercoledì rientreranno anche Garibaldi e Letto ristabilitisi dopo l’attacco influenzale.

Se tra i giallorossi l’arma in più è il bomber Michele Cesario autore fin qui di 18 centri, in casa Bucchianico si affidano a un tandem esperto per la categoria, l’ex Avezzano e Francavilla Di Properzio finora autore di 13 gol e insieme a lui una vecchia conoscenza della zona come il bomber Matteo Rossi Finarelli(visto a San Salvo e Vasto Marina) fermo a quota 10. Reparto offensivo che annovera una vecchia conoscenza casalese, il trentaduenne Luigi Letta visto in giallorosso nella passata stagione. Tra gli esperti anche il centrocampista Pica, i rossoblù di mister D’Orazio non vivono un buon momento di forma, due punti nelle ultime tre giornate vincendone solo una nelle recenti sei sfide. All’andata i giallorossi s’imposero per 3 a 1, domenica a Bucchianico sarà battaglia vera ma il Casalbordino punta ancora al massimo, altri tre punti per provare a migliorare il terzo posto.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it