Connect with us

Calcio

Daniela Sabatino a caccia del sogno Europeo

Published

on

15/07/2017 – L’esperta attaccante originaria di Castelguidone da lunedì sarà in campo con la nazionale azzurra nella manifestazione olandese

Dal (bianco)blu del Brescia all’azzurro dell’Italia. A 32 anni guai a parlare di pancia piena, anche quando hai vinto tutto quello che c’è da vincere(nei confini nazionali) la voglia di azzannare altri preziosi obiettivi non viene mai meno. La fame, quella che ha spinto il centravanti Daniela Sabatino ad alzare anno dopo anno l’asticella, originaria di Castelguidone(piccolo comune di 400 anime dell’Alto Vastese dove risiedono i suoi genitori) ma oramai lombarda d’adozione da lunedì sarà una delle protagoniste con la Nazionale italiana agli Europei olandesi.

Il selezionatore azzurro Antonio Cabrini qualche anno fa nonostante i gol a grappoli con il Brescia convocava la Sabatino con il contagocce, negli ultimi due anni però la storia è cambiata ed è diventata una presenza fissa anche con l’Italia dove finora in trenta apparizioni ha realizzato diciassette reti. Poche rispetto agli oltre 220 sigilli firmati in Serie A, i 30 gol tra Coppa Italia e Supercoppa Italia e le tre reti messe a segno nella Champions League femminile dove le bresciane parteciperanno per la terza stagione consecutive.

Ora però tutte le concentrazioni sono per la maglia azzurra, l’ennesima tappa importante della sua carriera come già ci aveva raccontato nel corso di un’intervista ad inizio giugno,  le azzurre dopo i giorni di preparazione a Coverciano da oggi saranno in Olanda, l’esordio nel girone B ci sarà lunedì 17(ore 18) a Rotterdam la sfida alla Russia, poi venerdì(ore 20.45) a Tilburg contro la temutissima Germania ed infine a Doetinchem martedì 25(ore 20.45) di fronte si troveranno la Svezia.

Uno dei gironi più difficili di questo Europeo, per l’Italia un cammino in salita ma c’è voglia di scrivere una pagina importante, Daniela Sabatino quest’anno ha dovuto rinunciare a Scudetto e Coppa Italia(andate entrambe alla Fiorentina), la delusione per i mancati trofei vuole riversarla tutti su questi Europei, nel modo che più conosce, gonfiare la rete per far sognare l’Italia ad occhi aperti.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it