Connect with us

Calcio

Daniela Sabatino: campionato con il Milan al via. Obiettivo Mondiale

Published

on

Dopo gli otto anni con il Brescia per l’attaccante originaria di Castelguidone domani inizierà ufficialmente la nuova avventura rossonera con la trasferta pugliese in casa del Pink Sport Time

Sono cambiati i colori ma non le ambizioni. Quelle sono sempre infinite per Daniela Sabatino, a trentatré anni l’esperta attaccante originaria di Castelguidone ha ancora tanti obiettivi da raggiungere, ecco perché vorrà lasciare il segno anche nel Milan. In una Serie A sempre più ‘big’, due anni fa fu la volta della Fiorentina, lo scorso anno è entrata in grande stile la Juventus e quest’anno oltre alle milanesi troviamo anche As Roma, Chievo Verona ed Hellas Verona. Non solo, anche in tv ci sarà una maggiore visibilità, Sky Sport ha acquisito i diritti per trasmettere una partita a settimana della Serie A oltre alla Coppa Italia (semifinali e finale) e Super Coppa Italiana.

In estate il Brescia ha ceduto il titolo ai rossoneri e molte delle leonesse hanno detto di sì alla chiamata milanese per iniziare una nuova avventura in un club glorioso. La Sabatino dopo otto anni con la maglia del Brescia con la quale ha vinto tutti i trofei nazionali inanellando record di squadra e personali, esordendo anche in Champions League, ha voltato pagina tuffandosi con grande entusiasmo nella nuova avventura rossonera.

A guidare il Milan in panchina c’è l’allenatrice Carolina Morace, un must per il calcio femminile italiano, a lei è stato affidato un gruppo a trazione italiana dove spicca proprio la Sabatino come elemento più esperta del gruppo. Per lei dovrà essere la stagione che le spalancherà le porte del Mondiale Femminile in programma nel 2019 in Francia (7 giugno – 7 luglio), ecco perché dovrà continuare ancora ad essere protagonista in Serie A dove è a una quindicina di gol dalle 250 personali, una cifra tonda che vuole assolutamente toccare. Dopo la preparazione estiva al Centro Sportivo ‘Vismara’ e le quattro vittorie in amichevole il Milan domani pomeriggio (ore 15) si presenterà nella massima serie con la trasferta pugliese allo Stadio Antonio Antonucci di Bitetto contro Il Pink Sport Time Bari. Da Castelguidone è la trasferta più vicina (insieme a quella romana), ecco perché la Sabatino potrebbe avere l’incitamento anche della propria famiglia e magari dedicherà a loro il primo gol in maglia rossonera.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it