Connect with us

Podismo

Di Cecco: “Sempre al lavoro per il bene del podismo. Bello tornare a correre in compagnia, da qui un nuovo inizio”

Published

on

Il plurimedagliato maratoneta abruzzese presente questa mattina a Scerni per la “Ventricina Urban Trail”

Per uno abituato a conquistare medagli luccicanti tra maratone e ultramaratone in giro per il mondo correre diciotto chilometri deve essere una passeggiata. Questa mattina più che la fatica contava la presenza e Alberico Di Cecco ha deciso di raccogliere con grande entusiasmo l’invito arrivato da Luigi Di Lello per prendere parte all’evento non competitivo “Ventricina Urban Trail” svoltosi a Scerni.

Anche perché quella scernese per l’abruzzese Di Cecco (già referente del podismo Uisp Settore di Attività Abruzzo e Molise) è stata la prima vera uscita da supervisore delle maratone e ultramaratone a livello nazionale (Uisp). Continua ad allenarsi e impegnarsi nelle varie manifestazioni con grande impegno, lo stesso che riversa anche in veste dirigenziale, al centro della sua vita c’è sempre stata la corsa e lavora notte e giorno per contribuire alla crescita dello sport che più ama.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it