Connect with us

Tennistavolo

Federico Antenucci protagonista ad Ascoli: titolo juniores più due podi in 3a categoria

Published

on

Domenica ricca di soddisfazioni per il giovane pongista vastese, due sole sconfitte in ben quindici partite disputate

Archiviata la stagione della C2 con la splendida vittoria del Virtus Servigliano nel campionato marchigiano senza mai conoscere la parola sconfitta continuano ad arrivare altre soddisfazioni per Federico Antenucci capace di prendersi altre coppe nel torneo regionale di tennistavolo ‘In gioco per la vita’ svoltosi nell’intera giornata di ieri ad Ascoli Piceno.

Nella palestra “Galosi” il giovanissimo pongista vastese ha iniziato la sua domenica dominando il tabellone juniores, asfaltando la concorrenza con quattro vittorie consecutive, tutte per 3 a 0, mettendo in fila i vari Bicchiarelli, Belardinelli, Iacussi e battendo l’altro Belardinelli nella finalissima. Soddisfazioni anche nel doppio, insieme ad Alessandro De Vecchis, compagno di squadra per tutta la stagione in C2, hanno iniziano vincendo per 3 a 0 contro i due Belardinelli, altro 3 a 0 sulla coppia formata da Fratini e Matriciardi e in semifinale lasciato un solo set(3 a 1) a Peverieri e Romagnoli. Nulla da fare per Antenucci e il suo compagno in finale, di fronte si sono trovati Mosconi(capitano e compagno del vastese nel Virtus Servigliano) e Fiorentini vittoriosi per 3 a 0. Ultima fatica di giornata il torneo di singolo 3a categoria, con i primi due gironi passati in scioltezza vincendo quattro partite per 3 a 0(avendo la meglio su Iacussi, Salvatierra, Pierpaoli, Bicchiarelli) e quella contro Mosciatti con un 3 a 1. Nella fase a eliminazione diretta emozionante quarto di finale per il sedicenne vastese, 3 a 2 contro un B2 come Peverieri vincendo un set lunghissimo(23-21). La corsa si è fermata in semifinale perdendo per 3 a 1 contro De Vecchis suo compagno di giornata nel doppio.

Se proviamo a contare le partite disputate nell’intero arco della giornata dal pongista di Vasto sono state ben tredici le vittorie(con 43 set vinti) e due sole sconfitte: “Podi e coppe aumentano sempre il morale – le parole a fine giornata di Federico Antenucci – anche in questo torneo i miei compagni del Virtus Servigliano mi hanno aiutato, ringrazio loro e il mio presidente per la fiducia che continuano a rinnovarmi”.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”14″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_imagebrowser” ajax_pagination=”0″ template=”default” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Redazione Vasport – redazione@vasport.it