Connect with us

Calcio a 5

Futsal Vasto premiato in Comune

Published

on

L’amministrazione comunale ha omaggiato i biancorossi per gli splendidi risultati raggiunti nelle ultime due stagioni

All’appello mancava ancora il Futsal Vasto capace nelle ultime stagioni di portare in alto il nome della città in giro per l’Abruzzo. Per questo motivo oggi pomeriggio l’amministrazione comunale ha deciso di premiare i biancorossi invitandoli nell’aula consigliare “Giuseppe Vennitti” dopo i risultati raccolti tra prima squadra e settore giovanile.

Presenti tanti ragazzi del club, dai piccolini della scuola calcio fino ai rappresentanti della prima squadra passando anche tra le varie under insieme a genitori e alcuni dirigenti. Il sindaco Francesco Menna, impegnato contemporaneamente in un’altra riunione, non è voluto mancare portando il suo saluto ai tanti ragazzi presenti in sala: “Lo sport ci insegna le regole, perdere fa parte del gioco ma bisogna rialzarsi. Insegnamenti che tornano utili nella vita di tutti i giorni, il rispetto per amici e famiglia, e mi raccomando, pensate in primis alla scuola, ne va del vostro futuro di uomini”. Alle parole del primo cittadino hanno fatto seguito quelle dell’Assessore allo Sport Carlo Della Penna: “Il campionato di C2 vinto attraverso i playoff nel 2018 e la Coppa Abruzzo portata a casa qualche mese fa dall’under 19 rappresentano un vanto per lo sport vastese. I risultati sono un insieme di sacrifici, quelli che fanno anche tutte le famiglia dei ragazzi che appartengono a questa realtà. A loro va un particolare applauso. Mi riallaccio alle parole del Sindaco, bene lo sport ma lo studio prima di tutto, insieme aiutano a crescere gli uomini del domani, nello sport come nella vita i momenti di difficoltà ci saranno sempre ma attraverso l’impegno e sacrificio tutto si supera”.

I rappresentati del Futsal Vasto sono intervenuti per ringraziare l’amministrazione e raccontare qualcosa dell’attività sportiva praticata in questi ultimi anni. “Essere di nuovo qui a distanza di anni – le parole del presidente Domenico Giacomucci – per ritarare un premio per noi è motivo di grande soddisfazione. Mi piace focalizzare l’attenzione sulla scuola calcio perché chi inizia con noi questa avventura partendo dal basso, passando per tutte le categorie under arriva fino alla prima squadra. Mi rivolgo ai più piccoli presenta in sala, ascoltate sempre i vostri allenatori e ricordatevi che lo sport deve essere uno svago”. Presente anche il direttore tecnico e allenatore Marco Mileno: “Le tante maglie biancorosse presenti in sala sono uno splendido colpo d’occhio ma quella che abbiamo noi con su scritto “il calcio a 5 a Vasto da oltre vent’anni” è una verità che ci rende ancor di più orgogliosi. Io e Giampaolo siamo partiti insieme oltre vent’anni fa, insieme a noi c’erano appena quattro persone, ci sono stati alti e bassi per il calcio a 5 locale ma oggi siamo una realtà che conta su numeri importanti. Niente arriva per caso, dietro c’è un grande lavoro da parte di tutti, per noi lo sport non è solo l’aspetto tecnico o tattico ma guardiamo soprattutto al lato educativo, sia per la scelta dei ragazzi che per i loro allenatori”.

Il microfono è poi passato all’altro allenatore storico del Futsal Vasto e responsabile della scuola calcio Giampaolo Porfirio: “Nella scuola calcio non cerchiamo di essere tecnici, al primo posto mettiamo l’essere buoni istruttori e soprattutto educatori. Già è stato detto tutto ma voglio chiudere con una frase pronunciata qualche tempo fa dal calciatore spagnolo Adreas Iniesta: “In altre parti del mondo ai ragazzini quando tornano a casa viene sempre chiesto qual è stato il risultato, noi in Spagna ai nostri chiediamo se si sono divertiti”. Ecco, facciamo anche noi, se non si sono divertiti vuol dire che c’è qualche problema e noi dobbiamo cercare di risolverlo”. In ultimo l’intervento dell’allenatore dell’under 15 Salvatore Trapani: “Sono nel Futsal Vasto da tre anni, mi piace far parte di questa realtà perché lo spirito educativo viene prima del risultato e c’è grande rispetto verso il prossimo. In questa stagione ci siamo contraddistinti con alcuni gesti come quello del lasciare pulito lo spogliatoio quando giocavamo in trasferta, piccoli gesti che però lasciano il segno e altri ancora ne faremo”.

Dalle mani dell’Assessore allo Sport la società ha ricevuto la targa per i risultati ottenuti negli ultimi anni e il presidente Giacomucci ha omaggiato l’amministrazione consegnando a Carlo Della Penna la t-shirt del Futsal Vasto. La foto di gruppo a chiudere l’incontro con l’augurio di ritrovarsi di nuovo perché vorrebbe dire aver raccolto altri importanti risultati: il Futsal Vasto è pronto per una nuova stagione all’insegna del divertimento e rispetto delle regole.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it