Connect with us

Calcio a 5

Futsal Vasto rimontato: a Pescara vince il Magnificat

Published

on

Undici gol e tante emozioni ma biancorossi per il terzo sabato di fila senza successi. Doppietta di bomber Mileno. Sabato si chiude l’andata contro l’Area Aquila

Tre volte in vantaggio ma da Pescara il Futsal Vasto è tornato con il sacco vuoto. Non sono bastate cinque reti, nella dodicesima giornata di C1 regionale i biancorossi sono usciti sconfitti dal PalaRigopiano contro i padroni di casa del Maginificat.

A sbloccare il match ci aveva pensato Sante Mileno ma i padroni di casa avevano trovato prima il pari e poi il gol del sorpasso. Vastesi sempre in partita e bravi a riacciuffare i padroni di casa con Michele Orticelli, poi altro botta e risposta con padroni di casa a vanti e ripresi da Silvio Colombaro per il tre a tre che aveva chiuso il primo tempo. La ripresa si era aperta con una splendida rovesciata di Mileno per la doppietta personale, altro pari dei gialloneri, ancora vantaggio vastese con Dante Salvatore ma la fine per i vastesi è stata amara con il quinto pareggio di giornata e poi il definitivo 6 a 5 favorevole al Magnificat.

Un punto nelle ultime tre giornate, i biancorossi con 13 punti sono sempre ottavi in classifica, serve una vittoria per ritrovare la giusta serenità e il Futsal Vasto proverà a prendersela domenica sul parquet di casa quando si chiuderà il girone d’andata contro l’Area Aquila.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it