Connect with us

Volley

L’Arabona non fa sconti: quarta sconfitta consecutiva per la Madogas San Gabriele

Published

on

A Manoppello la capolista mantiene l’imbattibilità stagionale e chiude i giochi in novanta minuti. Tra otto giorni a Vasto arriva il Volley Ball Lanciano

Non era questo il sabato per ritrovare i punti ma Del Fra ha ritrovato le sue ragazze. La Madogas sin dalla vigilia sapeva di andare a Manopello con poche chance di rientrare a Vasto con un risultato positivo, ci ha provato ma nulla ha potuto contro la corazzata Arabona capace di centrare la quindicesima vittoria consecutiva in altrettanti match. Un rullo compressore che finora ha lasciato per strada un solo punto e appena otto set, numeri che certificano la forza della capolista.

Le giovani vastesi nella seconda giornata di ritorno di Serie C hanno inciampato nella quarta sconfitta consecutiva, a Manoppello l’Arabona ha vinto con il suo risultato più solito, un 3 a 0 iniziato con un 25-18, proseguito poi nel secondo chiuso sul 25-17 e nell’ultimo le vastesi sono riuscite a scollinare i venti fino al 25-21 in un terzo set dove l’allenatore vastese ha mandato in campo tutte le sue ragazze. “Oggi le ragazze hanno giocato – le dichiarazioni di coach Del Fra a fine partita – ed è quello che volevo, ho avuto risposte confortanti a livello di partecipazione e voglia, ho visto segnali importanti, domenica prossima contro Lanciano spero anche nei punti”.

In classifica Russo e compagne restano ferme a quota 18 in ottava posizione con cinque punti di vantaggio dalla zona che scotta, all’orizzonte la sfida contro il Volley Ball Lanciano avanti di una posizione in classifica ma con cinque lunghezze in più. La Madogas San Gabriele a secco di successi e punti da un mese andrà a caccia del bottino pieno per tornare a muovere la classifica.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it