Connect with us

Calcio

SN Notaresco, vietato fallire

Published

on

Ridotto a 3 punti il vantaggio sul Matelica secondo: la capolista, in esterna con l’Atletico Porto Sant’Elpidio, cerca il bottino pieno. Out Sansovini

L’ottava giornata di ritorno nel campionato di serie D girone F propone, per la capolista SN Notaresco una trasferta particolarmente insidiosa. I rossoblù, infatti, a cui la vittoria manca in assoluto dal 19 gennaio, saranno di scena contro l’Atletico Porto Sant’Elpidio, compagine neopromossa ma capace anche di mettere in difficoltà tutti i propri avversari, sia sul campo amico che in trasferta.

Elpidiensi, guidati dal tecnico Eddy Mengo, che disputano le proprie sfide interne al “Villa San Filippo” di Monte San Giusto, nel Maceratese. Due pareggi nelle ultime tre giornate per i marchigiani, sconfitti nel turno ultimo a Campobasso e con il successo che manca dal 26 gennaio quando venne superata la Sangiustese (2-1). La particolarità, per l’APS, sta nel fatto che, sino ad oggi, solo in sei, tra i giocatori in rosa, hanno trovato la via della rete nel corrente campionato con il trio d’attacco che risulta essere assai temibile: Maio (14 reti), Cuccù (11 reti) e Ruzzier (7 reti).

“Affrontiamo una squadra – le parole del tecnico del SN Notaresco, Roberto Vagnoni – che a Campobasso ha sì perso ma, fino al primo gol subìto, ha giocato un ottimo incontro ed avrebbe meritato di più. Ha giocatori di qualità e gioca bene ma, al di là dell’avversario, dobbiamo pensare più a noi. Dobbiamo ritrovare la vittoria, non la prestazione, perché contro il Tolentino, per esempio, c’è stata, ma il successo, in questo particolare periodo rappresenta la medicina più importante. Io la squadra la vedo bene in allenamento ma voglio vedere in campo gente entusiasta e che giochi senza paura, senza pensare al risultato”.

Torna a disposizione, dopo aver scontato le due giornate di squalifica, il centrocampista Roberto Carlos Marcelli mentre sarà assente, per infortunio, l’attaccante Marco Sansovini.

Un solo precedente tra le due formazioni e risale alla sfida di andata giocata al “Vincenzo Savini” il 20 ottobre scorso. Match bellissimo vinto dai rossoblù (3-2) grazie alla doppietta di Sansovini (12’ e 65’) ed all’autorete di Cuccù (80’), nel mezzo le due marcature elpidiensi a firma di Ruzzier (56’) e Maio (67’). Proprio a questo incontro risale il secondo ed ultimo rigore assegnato al SN Notaresco in questa stagione.

La gara Atletico Porto Sant’Elpidio–SN Notaresco, in programma domani alle ore 14:30 allo stadio “Villa San Filippo” di Monte San Giusto, sarà diretta da Senthuran Lingamoorthy di Genova.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it