Connect with us

Calcio

Torneo delle Regioni: presenti 4 ‘territoriali’ nella rappresentativa abruzzese

Published

on

Tre in campo tra Juniores e Giovanissimi, Mazzatenta guiderà la femminile. Sfortunato Irace, un grave infortunio gli ha negato la seconda partecipazione

Capitoli e Maccione(Juniores)

Sabato si parte, il Torneo delle Regioni quest’anno, per l’edizione numero 57, fa tappa in Abruzzo, una settimana a tutto calcio, kermesse che non toccherà il territorio vastese(e lancianese) dove non si disputeranno match ufficiali ma in campo il nostro territorio avrà alcuni rappresentanti.

Quattro a voler essere precisi, nei venti ragazzi scelti dal selezionatore della Juniores abruzzese Ugo Dragone ne troviamo due: il difensore vastese Giuseppe Maccione e il centrocampista cupellese Daniele Capitoli. Entrambi classe 1999 si stanno mettendo in mostra nel campionato di Eccellenza. Il primo all’esordio da fuoriquota si è preso, nell’Us San Salvo, il suo spazio da titolare fisso in prima squadra indossando la fascia di capitano nel campionato juniores d’Elite. L’altro è al suo secondo anno nel massimo campionato regionale, ha esordito nella scorsa stagione con il Cupello, l’estate scorsa aveva accettato l’offerta del Chieti ma a dicembre è tornato ad indossare la maglia rossoblù diventando presenza fissa nello scacchiere di mister Panfilo Carlucci.

Lorenzo Petrella(Giovanissimi)

Tra i venti della categoria Giovanissimi guidati dal tecnico Giuseppe Giovannelli scontata la presenza di Lorenzo Petrella, bomber vastese classe 2003 e autore in questa stagione di ben 32 reti in questa stagione con la maglia della Bacigalupo Vasto. Dalla stessa società sarebbe sicuramente fuoriuscito per il gruppo degli Allievi anche il 2002 Tiziano Irace, già presente nel Torneo delle Regioni della scorsa stagione(con tanto di gol in semifinale) ma quest’anno è stato messo fuori causa da un grave infortunio subito al malleolo a fine gennaio.

Dal campo alla panchina, dov’è da anni ormai presenza fissa quella del selezionatore vastese Nello Mazzatenta(in stagione allenatore dei Giovanissimi della Virtus Vasto) a guidare il gruppo rosa abruzzese dove tra le venti calciatrici spunta anche la lancianese Michela Di Tullio, in forza all’Audax Palmoli. Giovedì pomeriggio(ore 15) presso la splendida cornice del Teatro Tosti di Ortona verranno presentate tutte e quattro le rappresentative abruzzesi, poi da sabato mattina s’inizierà a fare sul serio. L’Abruzzo inserito nel girone B con Sicilia, Bolzano e Trento gioca in casa e in tutte e proverà ad arrivare il più lontano possibile.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it