Connect with us

Calcio

Vasto Marina: anticipo da vincere. Il Trigno Celenza chiede strada allo Scerni e il Fresa non può sbagliare

Published

on

Sabato pomeriggio in campo per i vastesi impegnati a Tollo. Un mese dopo celenzani di nuovo impegnati contro i rossoblù. Contro il Paglieta i fresani devono prendere i tre punti. Ultima giornata prima della lunga sosta

Roberto Antonaci(allenatore Vasto Marina)

Dopo l’inaspettato kappaò di Paglieta a Vasto Marina non hanno deciso di tirare i remi in barca ma al grido di “proviamo a vincerle tutte” stanno provando a cementificare la quarta posizione per partecipare ai playoff. Mercoledì sono caduti tra le mura amiche in Coppa, un obiettivo ai cui i vastesi ancora tengono(nonostante l’ampio turnover) ma adesso le attenzioni sono concentrate sul campionato. Dopo quattro vittorie consecutive(cinque se si conta anche quella a tavolino contro l’Atletico Cupello) i biancorossi di mister Roberto Antonaci domani pomeriggio(ore 15) nell’anticipo della decima giornata di ritorno del girone B di Prima Categoria andranno a far visita alla Tollese(una sola vittoria nelle ultime sei giornate) impegnata nella zona basse di classifica per evitare i playout oggi lontani cinque punti. Nonostante l’ottimo ruolino di marcia dell’ultimo mese i vastesi non sono ancora certi della partecipazione agli spareggi promozione, ci sarà da lottare fino all’ultima giornata ma domani la vittoria non potrà sfuggire.

Lino Giangiacomo: presidente Fresa

Lo Scerni dopo il colpaccio in Coppa(leggi)con la vittoria del match d’andata dei Quarti in casa Vasto Marina vorrà onorare gli ultimi impegni in campionato anche se ormai l’obiettivo per il finale di stagione è quello di provare ad arrivare il più lontano possibile in Coppa. La sfida di ritorno incombe, mercoledì si torna in campo a Scerni per il ritorno ma tra due pomeriggi tocca al campionato, arriva un Trigno Celenza chiamato a muovere la classifica, cinque punti in più sulla zona bollente, almeno un punto ma vincere sarebbe la spinta migliore per avvicinarsi alla salvezza diretta. Dopo il ‘trittico impossibile’(un punto contro Lanciano, Vasto Marina e Atessa Mario Tano) il Fresa è chiamato a raccogliere punti soprattutto con le squadre impegnate nella corsa alla salvezza, domenica pomeriggio arriverà il Paglieta, i fresani devono recuperare cinque punti se vorranno evitare il playout, ecco perché dopo i due punti raccolti nelle ultime sei partite la vittoria dovrà essere un obbligo.

Il programma completo della 25° giornata nel girone B di Prima Categoria: Tollese-Vasto Marina(sabato 17 marzo, ore 15); Atletico Cupello-Atessa Mario Tano(0-3 a tavolino); Fresa-Paglieta; Athletic Lanciano-San Vito; Scerni-Trigno Celenza; Orsogna-Virtus Ortona; Tre Ville-Lanciano; Riposa: Roccaspinalveti

La classifica dopo 24 giornate:

Lanciano 1920* 59

Virtus Ortona 53

Atessa Mario Tano* 52

Vasto Marina 44

Athletic Lanciano* 40

Orsogna* 37

Scerni* 32

San Vito* 24

Tollese* 22

Trigno Celenza 22

Paglieta* 22

Roccaspinalveti 18

Tre Ville* 17

Fresa 13

Atletico Cupello FC (escluso dal campionato)

(*: una partita in meno)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it