Connect with us

Calcio Giovanile

Carbonelli: “Con la Virtus Vasto un nuovo percorso. Il giovane calciatore sempre al centro di tutto”

Published

on

L’allenatore cupellese, per la stagione 2020/2021, oltre al lavoro sul campo rivestirà anche il ruolo di formatore per gli altri allenatori biancorossi e non solo

Vedute da ampliare sempre e comunque. Il lockdown ha privato gli amanti dello sport all’attività sui campi ma chi ha voluto si è potuto tenere allenato in ben altro modo.

Attraverso i tanti corsi online per continuare ad ampliare il proprio bagaglio di conoscenze anche perché stare immobili del tutto sarebbe stato un clamoroso autogol. La speranza è che del lockdown resti solo un lontano ricordo, sulla ripresa delle attività di squadre in campo ci sono ancora tanti dubbi ma ormai, anche nel dilettantismo, le società si sono messe in moto.

Come la Virtus Vasto, dopo averlo abbracciato nella scorsa estate avrà all’interno dei propri ranghi Loris Carbonelli che continuerà a guidare i giovani calciatori (i nati dal 2011 al 2013) ma, ed è questa la novità, sarà anche formatore per gli allenatori della compagine biancorossa. Un nuovo canale che la Virtus Vasto, in piena sintonia con il tecnico cupellese, intendo sviluppare provando a guardare anche oltre il proprio orticello, di questo e tanto altro ne abbiamo chiesto lumi proprio a Carbonelli già immerso in questo nuovo percorso ormai da tantissimi anni.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it