Connect with us

Calcio

Continuare a migliorarsi: il Casalbordino vuole battere anche il Piazzano

Published

on

Giallorossi imbattuti da cinque giornate, domani senza Di Gregorio e Pezzotta. Ospiti con tre sconfitte di fila sul groppone e privi di due titolari

Il gradino più basso del podio come punto di partenza. Non di certo di arrivo per un Casalbordino che dopo aver trovato la strada giusta punta a non fermarsi più, i numeri parlano di tredici punti conquistati nelle ultime cinque giornate e domani pomeriggio(ore 15) nella nona giornata di ritorno del girone B di Promozione, nella sfida interna contro il Piazzano, andrà a caccia del secondo successo consecutivo per mantenere aperta la striscia di risultati utili e provare a rosicchiare punti alle prime due con la Val Di Sangro seconda a meno due(46 a 48) ma che ha perso per infortunio il bomber vastese Peppe Soria.

Rispetto a sette giorni fa potrebbe esserci una sola novità nell’impianto titolare, non saranno del match gli infortunati Pezzotta e Di Gregorio ma nel tridente offensivo è certo di una sola maglia bomber Cesario finora autore di sedici centri, i due posti liberi se li giocano gli under Letto, Lovriso e Luca Galiè. Quella di domani sarà l’ultima domenica lontano dai campi per il centravanti Giuseppe Mucci, sconterà la decima e ultima giornata di squalifica e dalla prossima tornerà a disposizione del tecnico Roberto Cesario.

All’andata il Piazziano si regalò una domenica felice costringendo i casalesi alla sconfitta(2-1), ci fu l’ennesima conferma dell’andamento a doppia velocità dei biancorossi, positivi tra le mura amiche e lenti lontano da casa dove finora hanno conquistato solo dieci dei 33 punti totali. Sei punti in meno dai playoff e quattro dalla zona che scotta, nell’ultimo periodo i ragazzi di mister Padolecchia vivono il momento più delicato della stagione, tre sconfitte consecutive, un solo punto nelle ultime quattro giornate e zero vittorie in trasferta nel nuovo anno. Davanti possono contare su una coppia esperta come quella formata da Pierri(13 gol) e Fonseca ma in campo non ci saranno il difensore Lusi e il centrocampista Orsini out per squalifica. Il Casalbordino non pensa al pareggio, vuole proseguire la sua marcia vincente, altri tre punti per correre a grandi passi verso un obiettivo ben definito.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it