Connect with us

Basket

Il Pescara vince il super derby ed è Campione d’Inverno

Published

on

C Silver: Pescara Bk – Amatori 79-71

L’acuto biancazzurro nel super derby di Pescara regala una vittoria di grande prestigio e il titolo di Campione d’Inverno in C Silver alla truppa di coach Enrico Fabbri. Con una grande prova di squadra, infatti, la Pescara Basket vince il derby casalingo contro l’Amatori e blinda il primo posto in campionato alla fine del girone d’andata, davanti a una bellissima cornice di pubblico. Il risultato finale è 79-71, che punisce troppo severamente l’avversario di turno, in condizioni di emergenza (senza Patani, con Di Fonzo e Di Donato rientrati dopo 4 settimane di assenza e con appena 2 allenamenti nelle gambe e Mbaye e De De Lutiis non al meglio ) ma mai domo. Ai biancorossi di coach Marco Verderosa non è bastato un Mbaye da 25 punti, assoluto vincitore della sfida con l’ex Capitanelli per il titolo platonico del miglior centro del campionato, e sono stati castigati da un Fornara immarcabile e da un Fasciocco (altro ex) chirurgico (forse la miglior partita in carriera per lui). I biancazzurri, sempre avanti nel punteggio, hanno gestito il punteggio e hanno chiuso in sicurezza, andando anche a +15 e dominando la gara già dall’undicesimo minuto e chiudendo sul +8, dopo aver ottimamente contenuto il tentativo di rientro dell’Amatori.

L’Amatori ha  dimostrato tanto coraggio e tanta qualità nel restare aggrappatiaalla partita, anche sotto di quindici punti, provando la rimonta nell’ultimo quarto, in cui hanno bombardato la retina, ma non è bastato per rientrare in corsa davanti a una squadra che ha trovato davvero tanti protagonisti diversi nei momenti topici, dimostrando, semplicemente, di essere la squadra da battere di questo campionato. Al giro di boa Pescara è dunque prima, ma il campionato è lungo e oltre all’Amatori la squadra di Fabbri dovrà guardarsi anche da Mosciano e Tasp in ottica vittoria del campionato. Adesso si apre anche il mercato e tutte le squadre proveranno a puntellare al meglio il proprio roster