Connect with us

Calcio

Juniores: pari casalingo per la Vastese contro il Manfredonia

Published

on

I ragazzi di coach Praino passano in vantaggio nel secondo tempo grazie al gol del neo entrato Villani, ma vengono raggiunti ad un quarto d’ora dalla fine dal Manfredonia. Terzo risultato utile consecutivo per i biancorossi.

Nella quinta giornata di ritorno del Campionato Juniores Nazionali Girone I la Vastese impatta sull’1-1 sul sintetico della 167 contro i pugliesi del Manfredonia. I biancorossi scendono in campo con un arrembante 4231 con Bevilacqua alle spalle di Laouine e Musacchio e Argentieri sugli esterni. Parte subito forte la Vastese: al 9° Laouine allarga sulla destra per Musacchio che converge al centro e lascia partire una gran botta sulla quale il portiere pugliese Prencipe è bravissimo a respingere in corner. Passano due minuti ed è ancora Musacchio a rendersi pericoloso sulla destra, ma la sua conclusione a incrociare termina di poco a lato. Al 22′ sono gli ospiti a rendersi pericolosi con Quitadamo che sfugge alla marcatura di Settembrini e conclude in porta impegnando Marrone: sulla respinta, viene annullato il gol al Manfredonia per carica al portiere. Al 36′ Laouine scatta sul filo del fuorigioco, ma si fa ipnotizzare da Prencipe in angolo. Sul finale della prima frazione di gioco la Vastese crea altre due grandi occasioni da gol, prima con la conclusione di Bevilacqua dal limite dall’area che si spegne di pochissimo a lato, e poi con la percussione sulla destra di Argentieri che semina il panico nella difesa ospite ma il suo passaggio in mezzo non trova il tap-in vincente di Bevilacqua. Si chiude sullo 0-0 un primo tempo dominato dalla Vastese.

Nel secondo tempo si alza un forte vento che penalizza i biancorossi e il Manfredonia ne approfitta alzando il baricentro. Al 14° errore difensivo della retroguardia di casa, ma De Vivo perde tempo e non riesce a concludere da ottima posizione. Un minuto dopo Mr Praino manda in campo Villani al posto di Laouine, e due minuti dopo il neoentrato porta in vantaggio la Vastese: travolgente azione personale sulla sinistra di La Barba, che serve Villani in mezzo per l’1-0 dei padroni di casa. Al 26° Manfredonia vicinissimo al gol con Lauriola che a botta sicura colpisce il palo alla destra di Marrone; è il preludio del pareggio che arriva due minuti dopo: sugli sviluppi di un corner è il difensore Falcone a spingere la palla in rete da pochi passi per l’1-1. Al 40° la Vastese avrebbe l’occasione per riportarsi in vantaggio, ma Villani si divora il gol nei pressi del dischetto del rigore mandando a lato a portiere battuto. Non succede più nulla fino al triplice fischio finale.

Per la Vastese un pareggio interno che allunga a tre partite la serie di risultati utili consecutivi, ma che lascia l’amaro in bocca per le tante occasioni da rete fallite nel primo tempo. Sabato prossimo alle ore 15 altro impegno casalingo per i biancorossi contro l’Alto Tavoliere San Severo.  

Vastese-Manfredonia: 1-1

Reti: 17° st Villani (V),  28° st Falcone (M)

Vastese: Marrone, Settembrini, La Barba, Della Morte, Frangione, Lombardo, Musacchio, Patteri, Laouine (15° st Villani), Bevilacqua U. (7° st Carafa), Argentieri (39° st Tallarino). A disposizione: Restina, Minutolo, Menna, Cangiano, Bevilacqua C. Allenatore: Praino.

Manfredonia: Prencipe, Florio, Falcone, Sciannandrone, Croce (42° st Ciuffreda), Gallo, Sardella, Lauriola, Fatone (39° pt De Vivo), Ognissanti, Quitadamo. A disposizione: Clemente, De Padova, Giordano, Castigliego. Allenatore: D’Errico.

Arbitro: Federico Mucciante di Pescara (Francesco Caruso di Lanciano e Alberto Antenucci di Vasto).

Note: Ammoniti: nessuno; Espulsi: nessuno; Recupero: 1′ e 3′.

 

Andrea Giove – andreagiove@vasport.it