Connect with us

Torneo

“Memorial Guido Mazzetti”: ritrovano il sorriso Herta Vernello e Agenzia Lemme

Published

on

Nella prima giornata della seconda fase nei due triangolari kappaò Altieri Service e Real Madrink. Questa sera in campo anche Vasport e Ceseificio 3 Monti

Agenzia Lemme

Via alla fase due. Quella del torneo di calcio a 5 “Vasport – Memorial Guido Mazzetti” decisiva per la qualificazione ai quarti di finale di altre quattro squadre chiamate a fare compagnia a Kiss Game, Galacticos, Scommesse Italia e Tartufoni già qualificate e a riposo per tutta la settimana. Delle sei squadre divise in due triangolari resteranno fuori in due, ecco perché le due partite di ieri sera non hanno emesso verdetti ma qualcosa sul prosieguo del torneo avranno detto. Sul rettangolo di gioco in erba sintetica del Centro Benessere “Sport Village” di San Salvo il giovedì si è aperto con la larga vittoria dell’Agenzia Lemme, 9 a 3 ai danni del Real Madrink a cui non è bastata la doppietta di Alex Di Laudo e la rete di Alessio Di Laudo. I ‘celesti’ dopo il mancato accesso diretto ai quarti si sono riscattati con nove reti, le doppiette firmate da Mirko Di Matteo, Mattia Catalano e Gaetano Santamaria insieme ai gol di Admir Vasiu, Michele Di Foglio e Nicola Ramundi. Se l’Agenzia Lemme ha un piede e mezzo ai quarti di finale con questa vittoria diverso è il discorso per il Real Madrink, questa sera (ore 19) affronterà Vasport, una sfida già dal sapore di dentro fuori.

 

Altieri Service: sconfitta di misura

Nel ‘Triangolare 1’ dopo aver chiuso la prima fase a secco di successi l’Herta Vernello è corso ai ripari facendo esordire Giovanni Luongo e tesserando in extremis Alessandro Molino. I due campani nelle ultime due stagioni in forza all’Us San Salvo sono stati subito decisivi, il primo con un gol ma soprattutto l’attaccante con una splendida tripletta e un paio di assist. Risultando decisivo nel ‘tiratissimo’ 8 a 7 con cui i ‘granata’ hanno avuto la meglio su Altieri Service nonostante il fantastico poker mostrato da Simone Carlucci. L’Herta Vernello era riuscito ad andare avanti di tre gol trovando anche l’incredibile rete del portiere Salvatore Toppi direttamente dalla sua porta, i ‘viola’ erano riusciti ad accorciare con la doppietta di Giuseppe Sottile e il gol di Sabatini ma nonostante un finale con tante occasioni sciupate Herta Vernello ha evitato la beffa mantenendo il gol di vantaggio sfruttando la doppietta di Michele Somma , il gioiello in rovesciata di Federico Argirò e Luongo. Kappaò che mette i ‘viola’ di Altieri Service spalle al muro, nel match odierno (ore 20) in caso di sconfitta saranno fuori dai giochi, contro il Caseificio 3 Monti sarà un venerdì decisivo.

 

I risultati della prima giornata della seconda fase:

Triangolare 1

Altieri Service – Herta Vernello: 7 – 8

Riposa: Caseificio 3 Monti

 

Triangolare 2

Agenzia Lemme – Real Madrink: 9 – 3

Riposa: Vasport

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”79″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it