Connect with us

Basket

Gabriele Mirone: “La Vasto Basket trasmette entusiasmo. Gruppo fantastico, finalmente si parte”

Published

on

Il lungo ligure, già in biancorosso 7 anni fa e all’inizio della passata stagione, sarà tra i protagonisti nello scacchiere di coach Di Salvatore

Un “nuovo” Gabriele Mirone. La barba e tanto tantissimo altro rispetto al giovane ventiduenne che per la prima volta nel 2014 indossò la canotta della Vasto Basket.

Quella che aveva deciso già di riabbracciare l’estate del 2020, il Covid bloccò di nuovo tutto e quando la C Gold riprese con i biancorossi ancora fermi il classe ’92 ligure decise di scendere di nuovo verso Mola. Ora però è tutto pronto, la Vasto Basket domani (domenica 24 ottobre, palla a due ore 18) al PalaBcc tornerà ad abbracciare il proprio pubblico in un match ufficiale, il derbissimo contro l’Unibasket Lanciano, valevole per la seconda giornata di C Gold (Abruzzo/Molise).

Con Mirone avevamo chiacchierato due settimane fa (intervista video datata venerdì 8 ottobre), era la sera della presentazione della squadra con conseguente vittoria nello scrimmage contro Vieste. Il ventinovenne ligure ci aveva raccontato del perché aveva detto di nuovo sì alla Vasto Basket e com’è cambiato il suo modo di giocare oggi rispetto al 2014 quando si era affacciato per la prima volta al PalaBcc.

Sarà una pedina fondamentale nello scacchiere di coach Di Salvatore che lo volle allora e ci punta forte anche in questa stagione, Gabriele e la Vasto Basket sono prontissimi per regalare al pubblico biancorosso una stagione entusiasmante.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook