Connect with us

Sport

Sport Village, ripartenza all’aria aperta

Published

on

‘Restart’ dopo il periodo di fermo per la struttura di San Salvo

Ripartenza all’aria aperta e rispettando i necessari protocolli di sicurezza: a partire da oggi, lunedì 25 maggio, riprendono, con gradualità, le attività allo Sport Village di San Salvo, centro tra quelli con maggiori frequentatori del territorio.

Negli attrezzati spazi all’aperto a ‘battezzare’ il nuovo inizio dello SV, dopo la fase di ‘lockdown‘ per l’emergenza Coronavirus, sono stati gli allenamenti in ambito posturale e G.A.G. (gambe, addominali e glutei). Si andrà avanti con le tecniche ‘total body’, ‘pump’, ‘pilates’ e ‘funzionale’, con le sedute curate dai tecnici e dagli istruttori del team coordinato dal presidente Gianmichele Fidelibus.

Competenza, attenzione alle esigenze dei corsisti e grande passione per le sport e per la propria professione – sottolineano allo Sport Village – contraddistinguono anche questa ripresa, nell’attesa di poter tornare alla piena fruizione di tutte le opportunità che il centro sportivo sansalvese propone. “Dopo 80 giorni di blocco lo Sport Village riparte e tutti noi siamo piú motivati che mai”, commenta il presidente Fidelibus ricordando come pure nel periodo di fermo gli impegni del team non si sono mai completamente bloccati, proponendo anche una serie di attività in videoconferenza per quanti interessati. “Vi abbiamo seguiti in casa – dice ancora Fidelibus rivolgendosi direttamente agli iscritti ai vari corsi -, ma siamo felici di potervi rivedere qui allo Sport Village, un luogo in cui lo sport non é solo attività fisica, ma condivisione di passioni ed impegno”.

Per ora, come evidenziato, alcune attività sportive sono possibili esclusivamente all’aperto (sedute fisiche e di tennis), strada facendo si tornerà anche ‘indoor‘. Dal prossimo 1 giugno, infatti, torneranno fruibili la piscina (per il nuoto libero), la sala attrezzi ed il centro estetico, contando sui vari preparatori e personal trainer. Dall’8 giugno è previsto il ripristino della sala corsi e dell’acquagym, mentre dal 15 giugno la piscina potrà essere di nuovo utilizzata per la scuola nuoto (per autosufficienti in acqua). Il tutto rispettando quelle che sono le varie prescrizioni e disposizioni fissate per i protocolli di sicurezza nazionali e di settore.

Per ulteriori informazioni si può contattare la segreteria dello Sport Village allo 0873/343684 la mattina dalle 9,30 alle 12 ed il pomeriggio dalle 16 alle 19.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it