Connect with us

Tennistavolo

Torneo tennistavolo “Città del Vasto”: il doppio va ad Antenucci e Caserta

Published

on

21/01/2018 – Il giovane vastese si è fermato ai quarti nel singolo(vinto da Massrato) ma ha centrato il successo con il suo allenatore. Oggi singolare femminile e doppio misto

Dieci postazioni e tanto spettacolo. Oggi al PalaSalesiani si concluderà con il torneo di doppio misto la prima edizione del torneo nazionale di tennistavolo “Città del Vasto” di 4a categoria ma si può già parlare di un grande successo. Un numero di partecipanti a sfiorare le 100 unità, difficile chiedere di più, il vastese Stefano Comparelli, presidente della Fitet abruzzese ha messo in piedi un evento con i fiocchi, assolutamente da ripetere negli anni a venire. Le sfide iniziali hanno riguardato ieri mattina il torneo singolo maschile dove con la pettorina numero uno è stato protagonista il giovanissimo vastese Federico Antenucci, sperava nel podio ma il suo cammino si è fermato ai quarti di finale con la vittoria finale andata alla testa di serie numero due, Andrea Masserato, dell’Asd Roma 12. Ha lasciato per strada set in tutti i match ma ha dominato la finale superando per 3 a 0(11-2, 11-5, 11-8) Matteo Florio dell’Asd Atlantide.

Nel primo pomeriggio del sabato al PalaSalesiani si è alzato il sipario anche sul torneo di doppio maschile, qui il sedicenne pongista vastese Antenucci ha confermato l’obiettivo della vigilia salendo sul gradino più alto del podio insieme al suo allenatore Paolo Caserta. Quarti e semifinale tiratissime trovando due vittorie al tie break, la prima contro Cavallo e Notarnicola con un grande rimonta. Andati sotto di due set(11-13, 4-11) veemente è stata la reazione per la vittoria(11-4, 11-8, 11-2), diverso il discorso in semifinale dove Antenucci, tesserato quest’anno con i marchigiani del Virtus Servigliano(C2) ha sfidato il suo capitano Massimo Mosconi(in coppia con Luca Belardinelli). Partenza tirata ma vincente per i padroni di casa con un doppio 11-9, i marchigiani sono rientrati in partita(11-13, 6-11) ma nel quinto e decisivo set è arrivato l’11-5. Dopo le due battaglie Federico Antenucci e Paolo Caserta nella finalissima non hanno lasciato scampo a Fiore e Florio superandoli con un netto 3 a 0(11-7, 11-7, 11-9) acciuffando il meritato trionfo.

Oggi la due giorni vastese andrà agli archivi con il singolare femminile e il doppio misto dove proveranno ad essere protagonisti due vastesi, Federico Antenucci andrà a caccia di un altro podio con Margherita Cerritelli.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it