Connect with us

Basket

Vasto Basket: la nona sinfonia arriva dopo un supplementare

Published

on

26/11/2017  – Al PalaBcc i vastesi centrano il nono successo consecutivo battendo nel big match la vicecapolista Silvi al termine di 45 minuti elettrizzanti. A Mosciano sabato prossimo si chiude il girone d’andata

La Bcc Ge.Vi. Vasto Basket vince sempre, anche quando parte con un meno dieci, facendo festa alla fine del supplementare. La Pallacanestro Silvi arrivava al PalaBcc da seconda della classe ma pur provando a costruire un buon vantaggio alla fine si è dovuta inchinare ai biancorossi capaci di ribaltare un inizio difficile riuscendo a centrare, nella decima giornata di C Silver, la nona vittoria consecutiva.

La partita – Coach Gesmundo preferisce tenere inizialmente a riposo Dipierro(non al top della forma) schierando Marino e Di Tizio insieme a Pace e i due balcanici Peric e Oulic. Il primo quarto non sorride ai vastesi, qualche errore di troppo, le triple non entrano mentre dall’altra parte fanno la voce grossa Pappacena e Di Giandomenico che guidano il +10(12-22) con il quale Silvi archivia i primi dieci minuti. Il secondo periodo si apre con un’altra bomba silvarola ma da li in avanti i vastesi con un Dipierro in più rientrano prepotentemente in partita, Peric infila la tripla che dimezza lo svantaggio(21-27), Pace riduce a due soli punti il distacco e una tripla di Dipierro vale il vantaggio vastese(30-29). Pappacena risponde colpo su colpo e si rientra negli spogliatoi ancora con Silvi avanti(33-34).

Dopo il riposo lungo la sfida è in assoluto equilibrio, a romperlo ci prova il millennial Andrea Marino con due bombe consecutive che infiammano il PalaBcc e portano Vasto sul +4(48-44). Silvi è sempre li e chiude anche la mezzora avanti, ancora di un punto(50-51). Gli ultimi dieci minuti sono quelli che decidono il match, gli errori non mancano ma sono più quelli degli ospiti con l’ex Filippo Antonini che perde un paio di palle pesanti, Oulic servito da Dipierro firma il nuovo vantaggio, Dipierro e Peric segnano un più cinque, Silvi perde Di Giandomenico per un infortunio alla caviglia, i vastesi ne approfittano e con Di Tizio aumentano il divario. Silvi non c’è più, la Vasto Basket continua ad affondare e crea il solco per il vantaggio in doppia cifra ma gli ospiti restano aggrappati al match fino alla fine. Un tecnico fischiato contro Di Rosso dalla panchina rianima ulteriormente Silvi, Antonini infila i liberi del 66-66 e poi trova anche quello del vantaggio a meno di venti secondi dalla fine.

Si va avanti con i liberi, non bastano quaranta minuti e si va al supplementare(67-67). Liberi su liberi,  i vastesi dalla lunetta sbagliano poco, firmano con Di Tizio il +5(74-69) ma Antonini con tre liberi riaccorcia di nuovo, Peric sbaglia clamorosamente consegnando palla agli ospiti, la sfida continua a restare costantemente sul filo, fino a quando Oulic trova i liberi per lo strappo definitivo, i vastesi fanno festa con il 79-75.

Quarantacinque minuti palpitanti ma ai biancorossi non è sfuggita la nona vittoria consecutiva, sabato prossimo a Mosciano obiettivo decima per chiudere l’andata ancora con il primo posto in solitaria.

BCC GE.VI. VASTO BASKET – PALLACANESTRO SILVI: 79-75 (12-22; 33-34; 50-51; 67-67)

VASTO BASKET: Pace 15, Peric 7, Di Tizio 13, Marino 6, Oulic 25, Dipierro 13, Ierbs 0, Peluso 0, Di Rosso 0, Stefano 0, D’Annunzio 0, Bernardotto 0. Coach: Gesmundo

SILVI: Di Giandomenico 11, Di Giorgio 5, Di Febo 10, Pappacena 9, Sulpizii 4, Di Blasio 8, Romagnoli F. 0, Adonide Ang. 19, Antonini 9, Romagnoli G. 0, Adonide Ant. 0, Bragante 0. Coach: D’Alberto

Redazione Vasport – redazione@vasport.it