Connect with us

Amatori

Amatori: ecco gironi e prima giornata della Coppa Delegazione

Published

on

Le ventisei contendenti per il secondo trofeo stagionale divise in 5 cinque raggruppamenti. Si parte sabato 14 aprile, come le sedici in corsa per il Campionato Provinciale

Vasto Sud

Tutto deciso, tra dieci giorni le quarantadue compagini del campionato provinciale Amatori(Vasto/Lanciano) torneranno di nuovo a battagliare in campo. Dopo la lunga pausa pasquale la seconda parte della stagione, come da tradizione, si sdoppierà in due. Dei quattro gironi composti dalle migliori sedici della prima fase che si giocheranno la conquista del titolo di campionato Provinciale ne avevamo già parlato(leggi), ora è turno della ventisei che andranno a caccia della Coppa Delegazione.

Non difenderà il titolo conquistato nel 2016 e 2017 l’Sr Calcio perché ha compiuto il balzo in avanti finendo nel lotto delle migliori sedici ma nei cinque gironi la lotta si annuncia più agguerrita che mai. Alla fine della seconda fase saranno in otto a staccare il pass per i quarti di finale, la prima di ogni girone più le tre migliori seconde. Se nei i gironi A(Amatori Crecchio 88, Casolana, Guastameroli 1973, Palombaro Calcio 1975, Polisportiva Vacri) e B(Fossacesia 90, Giuliano Teatino, Real Villa Scorciosa, Tre Ville, Virtus Castelfrentano) è vasta la presenza di rappresentati del frentano e sangritano negli altri tre gironi non mancano le rappresentanti del nostro territorio.

Bar Giglio

In quello C puntano al primo posto i vastesi del Bar Giglio che ritroveranno Casalbordino e Amatori Torino Di Sangro dovendo affrontare le novità Paul Merson e Perano Calcio. Dopo la finalissima della passata stagione per il titolo di campione Provinciale il Vasto Sud non riuscendo a prendersi uno dei primi quattro posti nel suo girone proverà ad arrivare fino in fondo nella Coppa Delegazione, giocherà il derby contro il The Family Soccer in un girone E completato dal Torrebruna e le due termolesi(Castello Svevo e Termoli). Chiude il quadro della Coppa Delegazione il raggruppamento D unico composto da sei squadre, c’è una folta rappresentanza cupellese vista la presenza degli All Beks, Montalfano e Atletico Cupello insieme ai vastesi dei Compari con Casalanguida ed infine gli scernesi del Ristorante Da Moretti.

The Family Soccer

Il ritorno in campo è previsto per sabato 14 aprile quando il Bar Giglio esordirà in Coppa Delegazione a Paglieta in casa del Paul Merson. Nello stesso girone il Casalbordino ospiterà il Torino Di Sangro. Nel girone D sul sintetico cupellese gli All Becks sfideranno il Ristorante da Moretti, a Montalfano subito derby cupellese contro l’Atletico Cupello mentre i Compari andranno a far visita al Casalanguida. Nel raggruppamento E trasferta termolese per il Vasto Sud in casa del Castello Svevo mentre il Torrebruna riceverà il Termoli.

Anche i quattro gironi che corrono per il titolo di Campione Provinciale torneranno in campo tra dieci giorni, nel girone C lo Sporting San Salvo esordirà in casa ricevendo lo Sporting Altino mentre a Monteodorisio l’Amatori 88 se la vedrà con il San Vito. Esordio interno anche per l’altra monteodorisiana, l’Amatori 2013 dopo aver dominato la prima parte di stagione punta a confermarsi, riceverà l’Aragonese in un girone D completato dalla sfida lancianese che metterà di fronte Stilottica Rapino e Ac Lancianese. Nel girone A i vastesi del Golfo esordiranno tra le mura amiche contro il temibile Amatori Calcio Club Lanciano mentre l’Amatori Montenero riceverà i lancianesi del Nuovo Real. Completeranno la prima giornata le due sfide del raggruppamento B, a Vasto l’Sr Calcio affronterà la corazzata Amatori Real Sangro mentre il Trigno Celenza a Rocca San Giovanni se la vedrà con l’Athletic Lanciano.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it