Connect with us

Calcio

Casalanguida in festa: è in Seconda Categoria. Montalfano e Torrebruna, vittorie playoff

Published

on

La capolista espugna Furci in rimonta e centra la promozione in largo anticipo. Vittoria per l’Atletico Vasto, secondo punto stagionale per il Pollutri

Festa Casalanguida

Gioia Casalanguida, la festa può iniziare. Una stagione dominata dalla seconda giornata con numeri da record, i tre punti di oggi sono valsi il ritorno in Seconda Categoria dopo cinque anni di assenza. I biancazzurri di mister Zocaro erano passati in vantaggio con Donato Di Croce ma il Furci voglioso di prendersi il secondo posto e rinviare la festa della capolista era riuscito a ribaltare il match con Ermindo Argentieri e Boiro Ibrahima) ma nel secondo tempo dopo il pari trovando da Andrea Novello la rete del detinitivo 2 a 3 è arrivata in pieno recupero con bomber Giuseppe Di Marco. Con il campionato in tasca ora il Casalanguida proverà a centrare il bis, vuole anche la Coppa Provincia.  La sesta giornata di ritorno si era aperta al sabato con l’anticipo vinto tra le mura amiche dal Montalfano contro la vicecapolista Vasto United costretta allo stop dopo cinque risultati utili. Cupellesi avanti con bomber Paolo Griguoli, sul finale di primo tempo animi accesi, a farne le spese sono stati gli ospiti con il rosso diretto mostrato ad Andrea Stivaletta. Nonostante l’inferiorità numerica il Vasto United nella ripresa è riuscito a trovare il momentaneo pari con Basso Colonna ma i gialloverdi hanno ringraziato Rocca Colombaro decisivo con una doppietta per il 3 a 1 finale. 2018 d’oro per i cupellesi, i numeri parlano di 0 sconfitte nel nuovo anno con 8 risultati utili(due soli pareggi) tra Coppa Provincia e soprattutto campionato dove le ultime tre vittorie di fila hanno portato il Montalfano al quarto posto.

Torrebruna: vittoria per i playoff

Domenica felicissima per il Torrebruna che nello scontro playoff supera con un roboante 7 a 0 il Real Cupello, dopo un primo tempo chiuso con una sola rete di vantaggio firmata da Gennaro Farina nella ripresa i padroni di casa hanno dilagato, ancora Farina protagonista con la tripletta personale, doppietta per Dario Lella con Alessio Pelliccia e Davide Pasciullo a partecipare al festival del gol. Dopo due sconfitte consecutive ritrova il sorriso l’Atletico Vasto che espugna Scerni dopo aver rischiato di inciampare su un’altra sconfitta. A passare in vantaggio era stato il Real San Giacomo con un calcio di rigore di David D’Ascenzo, i padroni di casa non hanno sfruttato un’altra occasione dagli undici metri con il portiere Paolo Di Santo a parare il calcio di rigore. Dal possibile due a zero gli scernesi hanno subito la rimonta, il pari di Bayo Yaya, il sorpasso con Bamba Kane e il gol del definitivo 1 a 3 con Gianni Santini. Seconda punto in classifica, rimonta e un pizzico di delusione nel finale per aver sfiorato la prima vittoria stagionale, il Pollutri sotto di due reti contro il Carpineto/Guilmi(doppietta di Saverio D’Addario) ha reagito dimezzando lo svantaggio con il colpo di testa di Luca D’Adamo e trovando il pari per il definitivo 2 a 2 con Andrea Pachioli dopo che l’estremo D’Innocenzo aveva negato il tris agli ospiti neutralizzando un calcio di rigore. In pieno recupero il rigore della vittoria lo ha avuto anche il Pollutri ma Frasca lo ha fallito, ha insaccato sulla ribattuta ma l’arbitro ha annullato il gol.

I risultati della 17° giornata nel campionato di Terza Categoria:

Real San Giacomo-Atletico Vasto: 1-3

Pollutri-Carpineto/Guilmi: 2-2

Furci-Casalanguida: 2-3

Torrebruna-Real Cupello: 7-0

Montalfano-Vasto United: 3-1 (giocata sabato)

Riposa: New Robur

La classifica dopo 17 giornate:

Casalanguida 43

Vasto United 29

Furci* 27

Montalfano 26

Torrebruna* 23

New Robur* 23

Real Cupello* 21

Real San Giacomo 17

Carpineto/Guilmi 13

Atletico Vasto* 11 (1 punto di penalizzazione)

Pollutri* 2

(*: una partita in meno)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it