Connect with us

Calcio

Casalanguida: +11. Derby vastese allo United. Vincono Real San Giacomo e Montalfano

Published

on

La prima della classe sa solo vincere e passa anche a Cupello. Vastesi volano al secondo posto con Massari

Atletico Vasto-Vasto United

L’undicesima vittoria per volare a più undici. Un dominio netto quello del Casalanguida, dopo un mese nel girone vastese di Terza Categoria è tornato protagonista il campionato e archiviata la parentesi con la Coppa Provincia la prima della classe ha continuato a vincere. Nel posticipo del tardo pomeriggio il Casalanguida ha espugnato il sintetico cupellese battendo per 2 a 1 il Real Cupello. Decisivo ancora una volta Giuseppe Di Marco, vecchia conoscenza dell’allora Virtus Cupello, su punizione aveva sbloccato il match sul finire di primo tempo. Nella ripresa i padroni di casa avevano trovato il pari con un’incornata di Daniel Scardigno ma nei minuti finali Di Marco con un’azione personale ha firmato il gol vittoria. Tre punti che significano allungo sull’inseguitrice, da oggi, complice il riposo del Furci, è il Vasto United che ha espugnato Vasto Marina facendo suo il derby vastese contro l’Atletico Vasto. Decisiva la rete di Michele Massari per lo 0 a 1 finale.

Smiles(a destra): doppietta per il Real San Giacomo

Nell’anticipo mattutino(con inizio alle ore 11) preziosa vittoria per il Real San Giacomo nel segno di Pasquale Smiles. L’attaccante calabrese ma ormai vastese d’adozione con un gol per tempo ha mandato al tappeto la New Robur in gol con il diciottenne Michelangelo Taddeo. Nella prima frazione ha sbloccato il match con una punizione perfetta, poi ha raddoppiato depositando il pallone in rete dopo aver scartato anche il portiere. I castiglionesi sono tornati in campo dopo un mese di sosta, non hanno partecipato alla Coppa Provincia e per la terza domenica di fila hanno dovuto rinviare l’appuntamento con la vittoria, il grave infortunio di Magnacca(per lui stagione finita) si sta facendo sentire. Dopo le vittorie di Coppa il Montalfano si conferma anche in campionato schiantando il fanalino di coda Pollutri con un roboante 7 a 1. Uomo del match Paolo Griguoli autore di una splendida tripletta, fondamentale anche Rocco Colombaro con una doppietta senza dimenticare i gol di Simone D’Alberto e Endrio Borrelli. Per gli ospiti gol della bandiera realizzata da Giuseppe Frasca.

Torrebruna-Carpineto/Guilmi: sospesa sul 2 a 0

Era diretto verso la vittoria il Torrebruna, tre punti che avrebbero voluto dire aggancio alla New Robur ma sul finire di primo tempo l’arbitro a causa della nebbia si è trovato costretto a sospendere il match contro il Carpineto/Guilmi. Quarantacinque minuti in cui i torresi stavano controllando il match visti i due gol di vantaggio arrivati grazie alla doppietta(entrambi su rigore) di Dario Lella, poco prima della sospensione del match gli ospiti avrebbero potuto accorciare ma è stato decisivo l’estremo Agostino Di Santo a neutralizzare un calcio di rigore calciato da Saverio D’Addario. Tre penalty cancellati dalla nebbia, quando il match verrà recuperato si ripartirà da zero a zero.

I risultati della 13° giornata nel campionato di Terza Categoria(Vasto):

Torrebruna-Carpineto/Guilmi: (sospesa a fine primo tempo)

Real Cupello-Casalanguida: 1-2

Real San Giacomo-New Robur: 2-1

Montalfano-Pollutri: 7-1

Atletico Vasto-Vasto United: 0-1

Riposa: Furci 

La classifica dopo 13 giornate:

Casalanguida 33

Vasto United 22

Furci* 21

New Robur 19

Real San Giacomo 17

Montalfano 16

Torrebruna* 16

Real Cupello 15

Carpineto/Guilmi* 11

Atletico Vasto* 8 (1 punto di penalizzazione)

Pollutri 1

(*: una partita in meno)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it